Nel 2018 per celebrare il 50esimo anniversario di Italdesign, il centro stile fondato da Giorgetto Giugiaro, e del modello Nissan GT-R, le due aziende hanno collaborato per realizzare un’edizione speciale della supercar giapponese.

A distanza di tre anni dalla presentazione del progetto, sono iniziate la consegne ai clienti delle auto, prodotte in serie limitata di soli 50 esemplari ed interamente ingegnerizzate ed assemblate nello stabilimento di Moncalieri del marchio torinese.

Livree e colori dedicate

Ogni proprietario ha potuto personalizzare la propria GT-R con livree e colori inediti per renderla unica. Un’auto è stata verniciata nell’esclusiva tonalità Verde Kenmeri, appositamente studiata dal team Italdesign per omaggiare la showcar del 1972, così come altri due proprietari hanno voluto ispirarsi all’originale concept car del progetto, mostrata al Godwood Festival of Speed del 2018.

Nissan GT-R by Italdesign

Entrambi gli esemplari in questione sono realizzate con una combinazione di colori Liquid Kinetic Gray/Energic Sigma Gold, mentre le tonalità Argento Italdesign e Nero Caravaggio, proprie di ciascuna auto, sono ispirate alla storia del centro stile e a quella dell'arte italiana.

Motore e trasmissione rivisti

Dal punto di vista tecnico è stato coinvolto il reparto NISMO che si è dedicato allo sviluppo del motore in collaborazione con il Nissan Technical Center (NTC). Partendo dal propulsore VR38 con specifiche GT3 da gara, il costruttore giapponese ha realizzato circa il 12% dei componenti appositamente per questo modello, come turbocompressore, pistoni, bielle, albero motore,iniettori di carburante, alberi a camme e catalizzatore.

Nissan GT-R by Italdesign
Nissan GT-R by Italdesign

Anche la trasmissione è stata oggetto di modifiche con l’impiego di un materiale ad alta resistenza , oltre all’introduzione di un trattamento superficiale ad hoc, per garantire una durata superiore del cambio. Gli interventi hanno consentito alla supercar Nissan di raggiungere i 720 CV di potenza, pur rispettando le normative Euro 6 sulle emissioni, e di avere un'accelerazione migliore del 7% nello scatto 0-200 km/h rispetto all'attuale Nismo.

Fotogallery: Nissan GT-R by Italdesign