La saga di Star Wars ha fan in tutto il mondo e probabilmente tra i più "caldi" ci sono anche gli uomini del marketing di Volkswagen, da anni impegnati a intrecciare gli spot dei propri modelli con personaggi e ambientazioni della saga creata da George Lucas.

Un nuovo capitolo della storia d'amore tra Wolfsburg e la galassia lontana lontana è rappresentato dalle versioni speciali del Volkswagen ID.Buzz presentato in occasione dell'uscita di "Obi-Wan Kenobi", serie tv in onda da oggi su Disney+ e dedicata al maestro jedi mentore di Anakin e Luke Skywalker. Il monovolume elettrico tedesco sfoggia 2 livree molto particolari, mostrate in anteprima alla Star Wars Celebration inaugurata ieri in California.

Lato chiaro, lato oscuro

E come non ispirare le grafiche dei due ID.Buzz alla Forza e ai suoi due lati: da una parte quello chiaro dei cavalieri jedi e dall'altra quello oscuro dei malvagi sith.

La prima addobba si chiama "Light Side Edition" ed è dedicata all'ID.Buzz per trasporto passeggeri, col della parte inferiore ispirato al beige della tunica di Obi-Wan Kenobi, mentre la cromatura lucida della parte superiore fa riferimento al design delle astronavi e dei droidi dell'universo di Star Wars.

Volkswagen ID. BUZZ Obi-Wan Kenobi

La linea blu sulla fiancata, stessa tinta dei cristalli, dei profili delle luci anteriori e dell'illuminazione del sottoscocca riprende invece la tonalità della spada laser del masetro jedi. A completare lo stile dell'originale monovolume elettrico ci pensano i loghi dell'Alleanza Ribelle, sistemati sui finestrini laterali e sui coprimozzi dei cerchi da 21".

La seconda livrea, sistemata sul Volkswagen ID.Buzz in versione Cargo, prende invece prende il nome di "Dark Side Edition" ed è dominata dal nero, colore dei sith e del costume di Darth Vader.

Volkswagen ID. BUZZ Cargo Obi-Wan Kenobi

A completare le giornate della Star Wars Celebration c'è anche uno speciale spot commerciale, dove il monovolume elettrico tedesco compare al fianco di alcuni dei personaggi più famosi della saga di Guerre Stellari.

Il ritorno di un mito

Anticipato anni fa con un concept il Volkswagen ID.Buzz rappresenta l'erede diretto del mitico Bulli, il furgone anni '60 tanto caro alla comunità hippy e non solo. Le proporzioni sono le stesse, con stile rinnovato e ben più moderno e - soprattutto - un powertrain completamente elettrico.

Alla base dell'ID.Buzz c'è infatti la piattaforma MEB, quella destinata ai modelli a emissioni zero, con motore sincrono a magneti permanenti da 150 kW (204 CV) e 310 Nm accoppiato all'asse posteriore e alimentato da un pacco batteria ioni di litio da 77 kWh reali (82 kWh nominali) per, dati ufficiali alla mano, oltre 400 km di autonomia.

Fotogallery: Volkswagen ID. BUZZ Obi-Wan Kenobi Tribute