La BMW Serie 4 sta seguendo il suo "ciclo vita" (come si definisce la vita commerciale di un'automobile) con una precisione... bavarese. Nel 2020 è stata presentata per prima la Coupé, seguita dalla Cabrio. La Gran Coupé e la i4 completamente elettrica sono seguite un po' più tardi e oggi, allo scoccare dei quattro anni, è giunto il momento del facelift.

La Coupé e la Cabrio erano attese per l'inizio del 2024 e le stesse evoluzioni vengono estese alla Serie 4 Gran Coupé, con e senza motore a combustione.

In questo articolo ci concentriamo solo sugli aggiornamenti del modello equipaggiato con motori a benzina e diesel.

BMW Serie 4 Gran Coupé (2024): gli esterni

Come per la Coupé e la Cabriolet sono state apportate pochissime modifiche estetiche. C'è una griglia a forma di doppio rene rivista, che tuttavia rimane piuttosto massiccia. Il produttore ha anche dato una nuova struttura ai fari a LED. Le luci posteriori a matrice adattiva e le luci laser nello stile della BMW M4 CSL sono disponibili come optional.

"Cape York metallic" e "Fire Red metallic" sono i nomi dei due nuovi colori di vernice, e c'è anche una scelta di due nuovi cerchi supplementari. Le misure sono 19 o 20 pollici. Il pacchetto sportivo M è ora disponibile con un nuovo elemento del diffusore posteriore e il diametro dei terminali di scarico rotondi è stato aumentato a 100 millimetri.

BMW 4er Gran Coupé (2024)
BMW 4er Gran Coupé (2024)

BMW Serie 4 Gran Coupé (2024): gli interni

Nell'abitacolo, il BMW Curved Display con i suoi due schermi collegati è già familiare. Tuttavia, l'abitacolo ha un aspetto più fresco. Ciò è dovuto principalmente alle nuove prese d'aria e alla leva del cambio rimpicciolita. Il bello delle bocchette d'aria? In futuro potranno essere utilizzate anche per controllare parte del climatizzatore. Quindi non basterà più toccare o parlare.

BMW 4er Gran Coupé (2024)

Il nuovo volante a due razze con pulsanti multifunzione illuminati è ora di serie. Anche le palette del cambio dietro di esso sono disponibili senza alcun costo aggiuntivo. Se volete comunque pagare un volante, potete scegliere un nuovo volante a 3 razze con indicazioni rosse a ore 12 dalla gamma di accessori M. Inoltre, sono disponibili nuovi materiali per varie applicazioni e l'illuminazione ambientale ora brilla anche in altri punti.

salone-auto-pechino-2024 Vedi tutte le notizie su Salone di Pechino

BMW Serie 4 Gran Coupé (2024): i motori

Sotto il cofano della BMW non è cambiato nulla. La gamma va dalla 420i con 184 CV alla M440i xDrive con 374 CV. In totale, ci sono due motori a benzina a quattro cilindri, un motore a benzina a sei cilindri e due diesel, uno a quattro e uno a sei cilindri. Entrambi i motori a benzina a sei cilindri e la 420d sono dotati di un sistema a 48 volt. Tutti i sistemi di trazione sono abbinati al cambio automatico a 8 rapporti e, a seconda del motore, è possibile scegliere tra trazione posteriore e integrale.

BMW Serie 4 Gran Coupé (2024): i prezzi

La Serie 4 Gran Coupé rinnovata sarà lanciata sul mercato nel luglio 2024. BMW non ha ancora comunicato i prezzi. Attualmente partono da 58.650 euro. In questo caso si ottiene la versione 420i. Tuttavia, se volete la M440i xDrive, dovrete avere almeno 85.800 euro sul vostro conto.

Fotogallery: BMW Serie 4 Gran Coupé (2024)