Ford Focus RS, l’elettronica si fa bella [VIDEO]

Chi lo dice che l’elettronica complica sempre le cose quando si tratta di divertirsi al volante? E’ vero, in passato non mancano cattivi esempi, ma dopo aver provato su strada e sul circuito di Valencia la nuova Ford Focus RS ho cambiato idea e mi auguro che, guardando il video, cambierete idea anche voi. Sì, perché i 350 CV del 2.3 litri EcoBoost sono una gran cosa, ma ancora più strabiliante è stato testare quanto i tecnici di Ford Performance abbiano centrato i setting delle quattro modalità di guida, non ultimo il Drift Mode che riporta la mente (e il cuore) alle danze delle RS del passato che i traversi li facevano eccome.


ECO...e molto BOOST!


Perdonatemi se salto la parte relativa al design e punto dritto a parlare di motore, ma qui è proprio tanto. Su una compatta come la Focus 350 CV sono la formula della felicità, o quasi, se non fosse per i 1.600 kg sulla bilancia, il rapporto cavalli/gioia sarebbe ai massimi livelli. Ma tornando all’EcoBoost, come sulla Ford Mustang, anche qui troviamo l’unità in alluminio da 2.3 litri che, grazie a un turbo ‘twinscroll’ a bassa inerzia di maggiori dimensioni, eroga una coppia massima, di 440 Nm, erogata tra i 2.000 e i 4.500 giri. In modalità overboost, attivabile accelerando a fondo, la coppia viene incrementata fino a 470 Nm per 15 secondi. Tradotto? L’accelerazione nello da 0 a 100 km/h avviane ini 4,7 secondi, da 50 a 100 km/...