Ingolstadt rilancia la sua entry-level da 22.800 euro

Aver allargato il target di potenziali clienti con un allestimento pensato per i più giovani e caratterizzato da un rapporto prezzo-dotazioni particolarmente competitivo ha premiato Audi, che ha ottenuto il risultato sperato. L'A3 Young Edition è andata esaurita in tempi brevissimi, tanto che il Costruttore di Ingolstadt ha pensato di rilanciarne una nuova serie limitata.

La nuova Young Edition è ancora disponibile per A3, A3 Sportback e A3 Cabriolet, ma stavolta la gamma motori è ridotta ad un unico propulsore offerto con due varianti di potenza. Si tratta dal nuovo 1.6 TDI a 4 cilindri Turbodiesel, che su Audi A3 e A3 Sportback Young Edition eroga la potenza di 90 CV, mentre sulla A3 Cabriolet Young Edition raggiunge i 105 CV. Quest'ultima è anche equipaggiata di serie con il dispositivo Start&Stop per lo spegnimento automatico del motore in sosta, mentre tutte le versioni sono dotate del cambio manuale a 5 rapporti. L'equipaggiamento della Young Edition ricalca quello previsto per le 1.6 TDI 105 CV Attraction già inserite a listino. Le sole differenze sono relative alla presenza del climatizzatore semi-automatico Climatic e degli specchietti retrovisori regolabili elettricamente, ma non riscaldabili; sono assenti, infine, l'indicatore della temperatura esterna e gli ugelli lavavetro riscaldabili.

La prevendita della serie limitata Young Edition, stavolta leggermente più cara della precedente, è già iniziata e le prime consegne sono previste a partire da gennaio 2010. Listino alla mano, la A3 Young Edition 90 CV è proposta a 22.800 euro, la Sportback a 23.650 euro, mentre il prezzo della Cabriolet 105 CV è di 28.700 euro. Da notare però che, grazie alle limitate emissioni di CO2 (A3 118 gr/km, A3 Sportback 119 gr/km, A3 Cabriolet 114 gr/km), i tre modelli Young Edition beneficiano degli eco-incentivi statali di 1.500 euro.

Audi A3 Young Edition

Foto di: Eleonora Lilli