La HPE1000 è l'elaborazione più esagerata, ma c'è anche il tuning "light" da 500 cavalli

Secondo la recente strategia Chevrolet per l'Europa, la nuova Camaro dovrebbe arrivare in Italia, anche se probabilmente sostituirà la scorsa generazione - la quinta - non prima dell'arrivo della seconda metà dell'anno. Negli Stati Uniti la sesta incarnazione dell'eterna rivale della Ford Mustang è però già in vendita da qualche mese e dopo aver visto i due tuning "estetici" presentati dalla Casa americana al SEMA di Las Vegas, arrivano le prime elaborazioni di potenza. A metterci lo zampino è come al solito Hennessey che promette una pioggia di cavalli: ben 1.000 CV sul tuning più estremo e a provarlo è un video tutto fumo e copertoni bruciati che il preparatore americano ha pubblicato per festeggiare l'arrivo in officina della muscle di Chevrolet (lo trovate a fondo articolo).


Chi però non si volesse fidare sulla parola, può spulciare la lunga lista dei kit di elaborazione pronti per l'installazione: una serie tanto guarnita da poter soddisfare sia la scuola dell'aspirato, sia quella del sovralimentato. Per i primi ci sono HPE500, HPE575 e HPE650 che fanno toccare al V8 6.2 litri da 440 CV della Camaro i 512, 575 e 653 cavalli, mentre per chi vuole spingersi oltre Hennessey promette di arrivare a 708, 751, 818 e - soprattutto - 1.000 CV con gli HPE700, HPE750, HPE800 e HPE1000. Mille puledri tondi tondi raggiunti installando una serie di modifiche, tra cui un compressore ad alto potenziale, un nuovo intercooler e pistoni in alluminio, preparati appositamente per la Camaro e testati - promette Hennessey - sia su strada che al banco insieme alle altre modifiche.



Chevrolet Camaro SS, il tuning di Hennessey




Hennessey ha deciso di festeggiare l'arrivo della nuova Chevrolet Camaro SS con una nuvola di fumo

Chevrolet Camaro SS, 1.000 CV per quella di Hennessey [VIDEO]