Fino alla fine di novembre il SUV è proposto con un prestito mediante riscatto

Il Gruppo FCA è molto attivo in materia di finanziamenti e, dopo aver lanciato la Jeep Compass con noleggio in abbonamento, fino alla fine del mese la propone con un prestito mediante riscatto. Ad esempio una Compass 1.6 diesel 120 CV Longitude è offerta a 25.000 euro con un anticipo di 7.680 euro, più 36 rate mensili di 200 euro e Valore Garantito Futuro pari alla rata finale residua di 13.144,89 euro (il riscatto è da pagare solo se il cliente intende tenere la vettura). I tassi? TAN (Tasso Annuo Nominale) fisso 4,95%, TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) 6,65%; chilometraggio totale di 70.000 km ma se superato c'è una penale di 0,1 euro per km.


Vantaggi


Con la promozione per la Jeep Compass Excellence 1.6 diesel 120 CV Longitude, il consumatore ha uno sconto se si accetta di fare un finanziamento (e chiaramente se poi la domanda verrà accettata). La Casa evidenzia che la vettura ha cerchi in lega da 17'', Forward Collision Warning Plus, Lane Departure Warning Lanesense, Bluetooth e Radio DAB. L’anticipo di 7.680 euro è basso, non arriva neppure a un terzo del prezzo intero: una somma che non pesa in rapporto al tipo di macchina che si compra. Si diventa immediatamente proprietari del mezzo e poi si pagano 3 anni di rate mensili da 200 euro: basse, se si considera che parliamo di un premium SUV/crossover. Include la marchiatura SavaDna del valore di 200 euro spalmati sui anni. E anche la durata del finanziamento, 36 mesi, non è gravosa. Dopodiché, se il consumatore vuole tenere l’auto, ha la maxi rata finale di 13.144,89 euro: il riscatto eventuale. Non alto ma niente di eccezionale il TAEG.


Svantaggi


Il sito della Casa comunica che il prezzo è promozionato, ma non indica lo sconto. Occhio al chilometraggio totale della promozione della Jeep Compass: nei 3 anni, si devono percorrere al massimo 70.000 km. Come sempre, per il finanziamento con riscatto, chi sfora rispetto al limite imposto ha una penale: in questo caso, di 0,1 euro per km. Non una stangata, ma neppure una "carezza". Infine, l’auto è “tua a 200 euro al mese” indica in caratteri grandi la promozione (lo fanno un po’ tutte le Case): prima, però, si versa un anticipo e poi una maxirata, come detto in caratteri piccoli.


Per saperne di più, la documentazione precontrattuale e assicurativa è in concessionaria. La promozione è su dpromo.jeep-official.it.

Fotogallery: Nuova Jeep Compass, quanto costa e a chi conviene