Elaborata da Hennessey, ha 600 CV, sei ruote motrici e costa 290.000 euro

Se vi diciamo pick-up a cosa pensate? Difficile che la risposta non sia "America", dove i grossi 4x4 sono tra le auto più vendute e apprezzate. Quello che, da anni, riscuote più successo sul mercato "a stelle e strisce" è la Ford F150 Raptor, un mezzo da lavoro duro e puro la cui ultima incarnazione è stata presentata nel 2015. A qualcuno però evidentemente non basta, e allora la texana Hennessey ha pensato di mettere mano alla versione di serie. Il risultato è la F150 Velociraptor 6x6, un "bestione" equipaggiato con un twin-turbo da ben 600 CV che vengono scaricati su tre assi: è dotata infatti di un sofisticato sistema a sei ruote motrici. Il cambio abbinato è un automatico a dieci rapporti. L'F150 Velociraptor 6x6 promette quindi di essere inarrestabile, anche perché i suoi cerchi da 20" vestono pneumatici specifici per l'offroad. Inarrestabile, però, solamente per quanto riguarda gli ostacoli, visto che i freni sono della Brembo e sono quelli ad alte prestazioni.


Non manca una caratterizzazione estetica esterna da "vera dura", a partire dal grosso rollbar, i vistosi paraurti e le luci a LED, mentre gli interni promettono di essere accoglienti, personalizzabili e ricchi dal punto di vista tecnologico. Il prezzo della F150 Velociraptor 6x6 si aggira attorno ai 290.000 euro ma c'è anche in versione depotenziata (450 CV) e per questa bastano "appena" 265.000 euro. Su OmniFurgone.it trovate le curiosità e tutti gli aggiornamenti sul mondo dei veicoli commerciali e dei pick-up, come ad esempio quello dedicato allo Chevrolet Colorado, il mezzo ad idrogeno pensato per l'esercito USA.

Ford F150 Velociraptor 6x6, più estrema non si può