Il primo crossover compatto della Casa ceca porta al debutto una nuova motorizzazione ibrida

Non bisogna lasciarsi ingannare da alcune soluzioni stilistiche più estreme, come ad esempio la mascherina a effetto diamantato e illuminata da diodi LED o l’abitacolo con 4 sedili ultra sportivi: la Skoda Vision X è si una concept ma il suo design è molto vicino a quello della sua versione i serie. Il prototipo presente al Salone Ginevra infatti prefigura il prossimo crossover compatto (4,25 metri di lunghezza) della Casa ceca, in arrivo nel 2019, con uno stile ripreso in gran parte da quello della sorelle maggiori Kodiaq e Karoq. Ma la cosa davvero interessante è un’altra: il motore che la spinge. La Vision X infatti porta al debutto un sistema ibrido composto da un propulsore elettrico e un motore a metano.

Pronto per il futuro

Una soluzione inedita non ancora pronta a equipaggiare modelli di serie ma sulla quale Skoda sta lavorando costantemente per riuscire a renderla disponibile entro pochi anni. Lo schema è semplice: è stato preso il 1.5 da 130 CV che muove Seat Ibiza e Volkswagen Polo TGI, sotto il divanetto e il piano di carico del baule sono state inserite 2 bombole per il metano e al retrotreno è stato sistemato un motore elettrico alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio. Così la Skoda Vision X accelera da 0 a 100 in 9,3” e raggiunge i 200 km/h di velocità massima con emissioni e consumi particolarmente bassi. Si può anche viaggiare a emissioni zero, spinti unicamente dal motore elettrico, ma per circa 2 chilometri.

Intelligente e furba

Il motto di Skoda è “simply clever” ovvero “semplicemente intelligente” e si traduce in soluzioni appunto semplici ma utili (la Superb com l’ombrello nascosto nella portiera, le luci del bagagliaio che si asportano e diventano torce). Una filosofia che accompagna anche la Skoda Vision X con le sue 2 longboard (skate più lunghi del normale) elettrici per muoversi nel traffico dopo aver parcheggiato l’auto. La furbizia della concept ceca non finisce qui: c’è ad un sistema di infotainment avanzato con navigatore online che ci suggerisce non solo quale strada percorrere ma anche con quale veicolo (auto, mezzi pubblici o longboard).

Fotogallery: Skoda al Salone di Ginevra 2018