La coupé ispirò la CL del 2002 e portò all’esordio tante dotazioni poi riprese sulle Mercedes degli anni ’00

Immaginate che un gruppo di tecnici della Mercedes si ritrovi al pub una sera dopo lavoro e metta giù un elenco di possibili innovazioni per le auto del futuro. Complice una birra di troppo nessuno avrà creduto per davvero a quello che stava facendo, altrimenti a metà anni ’90 sarebbe stato da matti pensare a fari mobili (per illuminare meglio nelle curve) o comandi vocali. Vogliamo convincerci che sia andata proprio così, dal momento che il prototipo F200 Imagination è troppo avanzato per essere stato immaginato razionalmente. Non a caso questa proposta tecnica e di stile ha anticipato buona parte delle novità arrivate sulle Mercedes degli anni ’00.

 Le Mercedes degli anni ’00 nascono il 1996

Il costruttore tedesco è solito lanciare proposte di stile molto futuribili e coraggiose, che anticipano parzialmente come saranno i nuovi modelli in vendita, ma danno una visione d’insieme sulle nuove tecnologie. Questi prototipi fanno parte della famiglia F: il primo, la F100, risale al 1991 e l’ultimo (F800) ha 8 anni. La F200 fu il secondo di questo filone e venne mostrato nel 1996 al Salone dell’auto di Parigi. Fin da subito lasciò molte persone a bocca aperta, visto che le linee della sua carrozzeria erano molto diverse da tutte le Mercedes dell’epoca. Osservando attentatemene si possono notare infatti alcune somiglianze con la Classe S del 1999 e con la CL del 2002, fonti di ispirazione per molte altre Mercedes degli anni ’00.

 Un serbatoio per tantissime novità

La Mercedes F200 è realmente innovativa soprattutto nell’ambito delle tecnologie di bordo, visto che portava all’esordio il tetto in cristallo a trasparenza variabile (ripreso nel 2002 dalle Maybach), gli airbag per i finestrini (arrivati sulla Classe S del 1999), le sospensioni a controllo elettronico ABC (all’esordio sulla CL del 2002) ed i fari anteriori bixeno in grado di ruotare automaticamente, entrati in vendita con la Classe E del 2003. Sulla F200 è presente anche una rudimentale versione dei comandi vocali, presenti sulla nuova generazione della Classe A. I progettisti sono arrivati con grande anticipo solo sulle telecamere al posto degli specchietti laterali, ancora proibiti dalla legge in Europa (ma non in Giappone).

Fotogallery: Mercedes F200 Imagination