La Fabia Design Edition 1.0 si può comprare senza anticipo e senza maxi rata versando 177.50 euro al mese in 6 anni

Gli sconti estivi possono essere interessanti per un’auto nuova, compatta e tuttofare come la Skoda Fabia: tra le offerte disponibili, la più economica riguarda la Fabia Design Edition 1.0 MPI da 60 CV MY 2019, con un allestimento che comprende cerchi in lega, radio, climatizzatore, volante in pelle multifunzione e frenata automatica.

Vantaggi

Il finanziamento Skoda PiùValore prevede sulle vetture disponibili uno sconto sul listino, da 14.120 euro a 10.200 in base all’esempio, senza anticipo e IPT esclusa. Si paga quindi una rata di 177,50 euro per 72 mesi, comprensiva di assicurazione (TAN 4,98% fisso, TAEG 5,95%) e altre spese, tra le quali i 300 euro di apertura pratica, ma senza rata finale.

Si tratta di un finanziamento interessante per chi vuole una nuova vettura, in questo caso anche per neopatentati, da tenere per diversi anni, eventualmente anche dopo il pagamento delle rate: il finanziamento è di tipo classico, e non prevede né anticipo né maxi rata. Questo grazie anche al basso valore d’acquisto di partenza, che sulla Design Edition 1.0 è di poco superiore ai 10.000 euro, buono per la categoria.

Svantaggi

L’offerta non è a tasso zero, e tra le offerte del gruppo Volkswagen il tasso è un poco più alto rispetto agli altri, anche se gli interessi non sono molti. Attenzione sia alla tipologia di rateazione a 6 anni, che può essere onerosa qualcosa si volesse cambiare idea, sia al modello scelto per la promozione di esempio, che è una serie speciale piuttosto economica di un modello 2019, e potrebbe anche non essere disponibile in tutte le concessionarie.

Fotogallery: Skoda Fabia 2018 Test