Oltre 6.000 euro di sconto, altrettanti di anticipo e mini rate da 249 euro in quattro anni, con maxi rata rifinanziabile

In un’epoca di SUV in continuo aggiornamento, Honda propone un’offerta sulla sua media CR-V fino al 30 novembre. La Honda CR-V 1.5T Comfort a trazione anteriore, che ha un listino di 29.200 euro, può essere acquistata a 24.200 euro, includendo anche l’estensione di garanzia per due anni e chilometri illimitati del valore di 1.100 euro.

Si paga quindi un anticipo di 6.000 euro, e dopo 30 giorni 47 rate mensili da 249 euro (TAN fisso 4,95%, TAEG 6,22%), per una rata finale di 9.680 euro. Honda indica anche quanto costa rifinanziare la rata finale in tre anni, con rate da 295 euro (TAN fisso 6,25%, TAEG 6,48%).

Vantaggi

E’ sicuramente un grande vantaggio partire da uno sconto importante sul listino iniziale: qui siamo a 5.000 euro di meno, e se si considera la garanzia estesa in omaggio si arriva a 6.100 euro, vale a dire il prezzo di una vettura di categoria inferiore. Le rate sono così piuttosto basse, e già dall’esempio si ha un’idea del costo di un eventuale rifinanziamento, dal tasso poco più alto ma con rata sempre inferiore ai 300 euro al mese.

Svantaggi

Manca l’indicazione, anche solo come esempio, dei costi da aggiungere al listino, come IPT e PFU; inoltre l’offerta è riservata alle vetture in stock, che potrebbero differire da quella di esempio, con opzioni in più e allestimenti superiori. Nell’esempio non si specificano né il chilometraggio massimo né l’eventuale costo per l’esubero chilometrico, e non viene indicata tra le possibilità quella della restituzione della vettura al termine del finanziamento.

Fotogallery: Honda CR-V Hybrid