Dove si circola a Roma con il blocco del traffico, valido anche per le domeniche ecologiche

Roma è tra le città più inquinate d'Italia. A dirlo sono i numerosi studi effettuati utilizzando le “centraline di controllo” sparse per tutto il territorio. Provvedimenti erano inevitabili e, dopo le 4 domeniche ecologiche previste da Gennaio a Marzo, il Comune ha indetto 3 giornate di blocco del traffico il 14, il 15 e il 16 Gennaio (qui vi spieghiamo cosa rischia chi circola ugualmente).

Ci sono zone però dove si può circolare tranquillamente, senza rischio di multe. Parliamo di zone fuori della fascia verde, naturalmente, che vi elenchiamo di seguito con l’ausilio della mappa che il Comune di Roma mette a disposizione dei cittadini sul proprio sito.

Le zone interessate a Roma Nord

Sul territorio settentrionale di Roma, la fascia verde inizia a partire dal tratto urbano della A24. Prosegue verso Nord costeggiando Viale Palmiro Togliatti fino a giungere sulla via Tiburtina. Qui incontra Via di Casal de Pazzi e prosegue per Viale Kant giungendo infine a Viale Jonio. Le zone di Via Ugo Ojetti, Casal Boccone e Via della Bufalotta sono quindi liberamente percorribili, con qualsiasi mezzo. 

Stesso discorso vale per le zone di Grottarossa, Trionfale e (in parte) Boccea. Qui infatti la fascia inizia a partire dalla tangenziale, eccezion fatta per i quartieri di Battistini e Tor di Quinto nei quali il blocco parte rispettivamente da Via Mattia Battistini e Via della Camilluccia. Curioso il fatto che la Via Aurelia, sia nuova che Antica, è interamente percorribile perché non soggetta a limitazioni per tutto il suo tracciato. 

Mappa Roma

Le zone interessate a Roma Sud 

Anche sul territorio meridionale di Roma, la fascia verde inizia dal tratto urbano della A24. Prosegue su Viale Palmiro Togliatti per tutta la sua lunghezza, escludendo quindi i quartieri di Prenestino, Tor Tre Teste e Cinecittà. Giunta a via Tuscolana prosegue per Via delle Capannelle fino a Via Appia Nuova con la quale si congiunge con il Grande Raccordo Anulare.  

Successivamente entra di nuovo nel territorio capitolino con Via Ardeatina che si congiunge a Via del Tintoretto fino a Via della Magliana. Sono esclusi da limitazioni, quindi, i quartieri EUR e Tor di Valle. Portuense e Magliana Nuova sono invece inclusi poiché la fascia verde si ricongiunge alla Via Aurelia tramite Via del Trullo e Via di Affogalasino. 

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare la mappa sul sito istituzionale del Comune di Roma e vi ricordiamo che sul Market del vostro cellulare potete trovare numerose applicazioni interattive che vi possono guidare “fuori pericolo”. 

Mappa Roma