Talmente lunga da avere un fuso orario diverso da paraurti a paraurti

Sono finalmente iniziati i lavori di restauro per l'auto più lunga del mondo. Costruita nel 1990 dal famoso customizzatore Jay Ohrberg è basata su una Cadillac Eldorado del 1976. Con i suoi 30 metri compare nel Guinness World Records sotto il nome di "The American Dream". 

Nei suoi giorni di gloria quest'auto aveva bisogno di due conducenti e due motori per poter muovere tutte le 26 ruote dei due moduli che la componevano.

Più unica che rara

La Eldorado all'epoca era stata scelta per il suo layout a trazione anteriore, che eliminava la necessità di integrare alberi di trasmissione e tunnel all'interno dell'abitacolo. Tra le caratteristiche incredibili di questo mezzo c'erano un tappeto green per giocare a golf, un idromassaggio, una piscina e anche uno spazio per atterrare con l'elicottero. 

Negli ultimi 20 anni, però, le condizioni della Eldorado dei sogni sono decadute fino alla miseria in cui versa attualmente. Autoseum, un museo che si dedica anche all'insegnamento della meccanica automobilistica a Nassau County (New York), ha in programma di restaurare completamente questa vecchia gloria attraverso un progetto degli studenti finanziato con le donazioni della comunità. 

World's Longest Car
World's Longest Car

Grandi progetti

Desideroso di riportare alla gloria questa creazione, Mike Manning, direttore del museo, ha contattato Mike Dezer, proprietario di un altro museo automobilistico, il Dezerland Park di Orlando (Florida). Dezer ha acquistato la Eldorado e sta collaborando con l'Autoseum al suo restauro grazie agli studenti e all'aiuto di altri esperti. I lavori sono iniziati nell'agosto 2019.

Fotogallery: L'auto più lunga del mondo: Limousine da sogno americano

Per trasportare la limousine da New York fino in Florida è stato necessario dividere in due l'auto, caricandola su due rimorchi diversi. Non c'è da preoccuparsi, però, visto che al centro la Eldorado ha sempre utilizzato un sistema a cerniere per essere guidata anche come mezzo articolato. A breve i lavori dovrebbero vedere la fine, anche se per adesso non sappiamo in quale stato versi la vettura.