Si tratta di un esemplare TCR col 1.750 turbo benzina omologato unicamente per la pista

L'Alfa Romeo Giulietta non avrà un'erede e al suo posto il Biscione inserirà in gamma la Tonale, SUV compatto in arrivo nel corso del 2021. Un addio per la compatta italiana dopo 10 anni di vita, non solo su strada.

Da lei infatti ha preso vita la Giulietta TCR, versione vitaminizzata grazie alla collaborazione con Romeo Ferraris, mossa dal 1.750 turbo benzina portato a 350 CV. Una belva esagerata in vendita presso una concessionaria statunitense a poco meno di 148.000 euro.

Come nuova

Si tratta certo di un'auto non per tutti perché, al di là del prezzo, può essere utilizzata unicamente in pista. Ma chi è alla ricerca di un mezzo per track days speciali potrebbe aver trovato l'acquisto giusto da fare.

Alfa Romeo Giulietta TCR

Anche perché all'attivo l'Alfa Romeo Giulietta TCR, preparata nel 2019 da Risi Competizione, ha all'attivo appena 80 km e non ha mai corso, limitandosi probabilmente a pochi test e nulla più. In compenso però potrebbe farlo in varie classi statunitensi come l'IMSA Michelin Pilot Series, l'SRO TC America, SCCA, NASA e Canadian Touring Car Championship.

Le specifiche

Al di là del motore portato a 350 CV e delle evidenti modifiche estetiche che vedete in foto, l'Alfa Romeo Giulietta TCR monta un cambio sequenziale SADEV a sei rapporti, impianto frenante con ABS (non permesso in alcuni campionati) e tante altre modifiche meccaniche.

Fotogallery: Alfa Romeo Giulietta TCR, un esemplare in vendita

Foto di: Redazione