Lexus mostra il suo lato più sportivo affidandosi al V8 e a tante soluzioni per rendere coinvolgente l’esperienza di guida

In Europa siamo abituati a conoscere Lexus come un marchio attento soprattutto al lato ecologico. La maggior parte del listino italiano del brand giapponese di lusso propone infatti dei modelli ibridi, oltre alla nuova UX300e 100% elettrica.

Negli Stati Uniti la situazione è diversa e la IS 500 F SPORT Performance ne è la dimostrazione. L’ultima creazione della casa giapponese è un mix di eleganza e sportività che non sarà però destinato alla clientela europea.

Un vero peccato per tutti gli appassionati delle super berline. L’avremmo vista bene in una battaglia (su pista e su strada) con rivali del calibro di BMW M3 e Mercedes-AMG C 63.

Design affilato

Esteticamente la IS 500 F SPORT si contraddistingue per i dettagli neri sulla carrozzeria. Il motore V8 lascia intravedere i suoi muscoli attraverso il cofano, il quale è stato rialzato di 51 mm rispetto a quello montato sulle altre IS.

Lexus IS 500 SPORT Performance
Lexus IS 500 F SPORT Performance
Lexus IS 500 SPORT Performance

Nella fiancata spiccano i cerchi in lega a 10 razze da 19” firmati Enkei. Tale soluzione non dona solo un look aggressivo, ma anche un risparmio complessivo di 2,7 kg sulle quattro ruote. Inoltre, le razze lasciano intravedere i dischi freno da 356 mm all’anteriore e da 323 mm al posteriore.

Passando alla coda, si nota un posteriore scolpito con minacciosi fari LED e il diffusore che incorpora ai lati le coppie di terminali di scarico sistemati diagonalmente. Lo spoiler in tinta nera completa il corredo sportivo.

Un abitacolo connesso e tecnologico

L’abitacolo della Lexus mantiene la sua impostazione sobria e razionale. Oltre ai sedili in pelle con cuciture bianche a contrasto, la tecnologia di bordo è rappresentata dal cruscotto virtuale e dal sistema d’infotainment.

Lexus IS 500 SPORT Performance

Le impostazioni presenti sullo schermo da 10,3” possono essere selezionate toccando lo schermo o attraverso il touchpad posizionato nel tunnel centrale. Sempre in questa posizione, troviamo i comandi per gestire le varie modalità di guida.

Anche la IS 500 F SPORT Performance dovrebbe essere proposta con l’impianto hi-fi opzionale da 1800 Watt e 17 altoparlanti firmato Mark Levinson. In aggiunta, questo sistema è dotato di una tecnologia audio 3D denominata Quantum Logic Surround.

La potenza degli 8 cilindri

Il cuore pulsante della Lexus, sia in termini di novità del modello che di soluzione ingegneristica, è il 5.0 V8 aspirato. Il propulsore Lexus eroga 479 CV a 7.100 giri al minuto con una coppia massima di 536 Nm a 4.800 giri/min capace di spingere la IS 500 da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Naturalmente, per ogni V8 che si rispetti, è lecito aspettarsi un sound coinvolgente. Lexus ha infatti lavorato anche sull’impianto di scarico per raggiungere una tonalità simile a quella dell’altro modello sportivo della casa, ovvero la RC F.  

Il peso complessivo si attesta a 1.765 kg con un aggravio di soli 65 kg rispetto al modello con motore 3.5 V6, ovvero la IS 350 F Sport.

Lexus IS 500 SPORT Performance

Come le IS 300 e 350, anche la 500 è dotata del cambio automatico a 8 rapporti Sport Direct Shift con paddle al volante. Le modalità di guida Sport S e Sport S+ permettono di regolare la risposta del motore e la rapidità del cambio. Nello specifico, la Sport S+ agisce anche sulla prontezza dello sterzo per fornire così una risposta più diretta.

Naturalmente, è prevista anche una modalità Custom. In questo caso, il guidatore può gestire individualmente le configurazioni delle componenti dell’auto scegliendo tra le modalità Normal, Eco e Power.

Guida sportiva e sicura

La IS 500 viene proposta col pacchetto Dynamic Handling che include le sospensioni regolabili e un differenziale Torsen a slittamento limitato per risultare più precisa nelle uscite dalle curve.

Il telaio è stato aggiornato con l’introduzione degli ammortizzatori sportivi Yamaha sull’asse posteriore. Tale soluzione consente un buon livello di comfort alle basse velocità e stabilità e agilità extra quando si adotta una guida più decisa.

Lexus IS 500 SPORT Performance

La dotazione risulta completa anche sul piano della sicurezza. Il pacchetto Lexus Safety System+ 2.5 comprende avviso anticollisione, frenata automatica d’emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti e cruise control adattativo con funzione Stop & Go.

Quest’ultimo sistema di assistenza include anche una funzione che prevede il sorpasso di un veicolo che procede a velocità inferiore rispetto a quella impostata. Per procedere al sorpasso, il guidatore deve azionare l’indicatore di direzione. L’auto, se non avrà rilevato altri veicoli in arrivo da dietro, inizierà la fase di sorpasso e accelererà progressivamente fino a raggiungere la velocità impostata col cruise control.

Il pacchetto di sicurezza proposto da Lexus si completa col sistema di mantenimento di corsia, fari abbaglianti automatici e riconoscimento dei segnali stradali. La nuova IS 500 F Sport Performance arriverà nelle concessionarie statunitensi il prossimo autunno.

Fotogallery: Lexus IS 500 F SPORT Performance