Non solo Michelin: nella corsa allo pneumatico senz’aria si aggiunge anche Goodyear. L’azienda americana ha annunciato che le sue gomme innovative verranno sperimentate sui bus e sulle navette a guida autonoma.

Durante la fase di test, Goodyear raccoglierà dei dati fondamentali per un futuro modello disponibile per le auto private.

Dal laboratorio alla strada

Il progetto dello pneumatico senz’aria di Goodyear va avanti da diversi anni. Dal 2018, l’azienda e Local Motors hanno testato l’invenzione nei tracciati di prova del colosso delle gomme. Gli pneumatici sono stati montati su delle navette senza conducente chiamate Olli per verificare le prestazioni in termini di velocità, resistenza e gestione del carico.

Goodyear presenta lo pneumatico senz'aria

Nel 2019 si è passati alle prove su strada. I test sono tuttora in svolgimento e promettono di rivelare ulteriori dettagli sulle potenzialità delle gomme del futuro.

Secondo Goodyear, questa soluzione consentirà di offrire pneumatici più sostenibili, duraturi e meno onerosi da mantenere. Sempre stando all’azienda, il trasporto urbano è uno degli scenari più adatti per questa fase di test e per verificare il comfort e il rumore di rotolamento.

Verso lo pneumatico del futuro

Le sperimentazioni proseguiranno grazie alla Jacksonville Transportation Authority, l’ente di trasporto pubblico della città di Jacksonville, in Florida. Qui sono stati avviati alcuni test sui veicoli a guida autonoma come quelli sui robotaxi (a cui sta lavorando anche Amazon). Michael Rachita, il direttore del progetto Goodyear sugli pneumatici senz’aria, spiega l’iniziativa:

“Gli pneumatici devono adattarsi ad una mobilità in costante cambiamento e diretta verso la guida autonoma. La collaborazione con la JTA è un passo importante verso il nostro obiettivo di presentare il primo pneumatico senz’aria di per le auto entro il 2030”.

Seguono le parole di Vikrant Aggarwal, il presidente di Local Motors:

“Veicoli autonomi come Olli permettono di diminuire i costi di manutenzione e di aumentare l’affidabilità. Gli pneumatici senz’aria consentono una guida rilassata e silenziosa. Questa soluzione potrebbe presto diventare uno standard per tutto il settore”.

Fotogallery: Goodyear presenta lo pneumatico senz'aria