Al Salone di Monaco stiamo vedendo prototipi incredibili e che ci proiettano al futuro come la BMW i Vision Circular o l’Audi grandsphere, ma c’è spazio anche per modelli storici rivisti in chiave (molto) moderna.  È il caso della Volkswagen T2, il mitico furgoncino tedesco reinterpretato da Continental in un “ufficio su ruote”.

I tessuti si riparano da soli

Il prototipo si chiama AmbienC3 e solo guardandolo dall’esterno non si riesce a capire il livello d’innovazione. Le chicche del T2, infatti, sono tutte nell’abitacolo reso volutamente minimalista, confortevole e tecnologicamente avanzato.

Gli interni sono anche all’insegna della sostenibilità e della resistenza all’usura. Secondo Continental, alcune componenti dell’abitacolo possono generare autonomamente calore e sono molto resistenti a tagli o graffi. Addirittura, sono presenti materiali con capacità “autorigenerative”: ad esempio, il tessuto delle poltrone può ripararsi da solo.

Continental AmbienC3 Interior Concept

Inoltre, un tipo di pelle sintetica chiamato “laif” è incredibilmente traspirante, tanto che riesce a regolare la propria temperatura.  

Un mini-appartamento

A bordo c’è, di fatto, un unico vero sedile. La sua forma è più simile a quella di una sedia proprio perché non è pensato per ospitare un guidatore per i lunghi viaggi. L’auto, infatti, è dotata di guida autonoma e l’intero T2 è pensato più che altro come uno spazio abitativo o come un luogo di lavoro. E c’è anche una macchina del caffè firmata Smeg (il desiderio numero uno degli automobilisti inglesi nell’auto del futuro).

In generale, attraverso la speciale Volkswagen, Continental anticipa le future soluzioni per gli interni delle auto costruiti con materiali innovativi.

Il concept è spiegato da Ralf Imbery, Global Director of Innovation, Transformation and Design di Continental:

“L’AmbienC3 unisce l’immagine di un’icona del mondo dell’auto con tecnologie futuristiche date dalla guida autonoma e da un abitacolo rilassante e distintivo. Il prototipo mette in mostra le nostre capacità in termini di sostenibilità, design e funzionalità per l’abitacolo del futuro”.

L’AmbienC3 concept è in mostra fino al 12 settembre all’IAA Mobility 2021 di Monaco.

Fotogallery: Continental AmbienC3 Interior Concept