Sabato 2 ottobre si comprano auto molto interessanti a Milano AutoClassica, il salone europeo dedicato alle auto e moto d’epoca che torna a Milano (Rho Fiera) da venerdì 1 a domenica 3 ottobre. Alle ore 16.00 è in programma un’asta della società Wannenes che propone una serie di modelli selezionati, a partire dalle auto d’epoca degli anni ’30 fino alle youngtimer del 2003.

Si tratta di un'occasione molto interessante per celebrare l’automobilismo come simbolo della modernità del XXesimo secolo. Le occasioni in catalogo sono molte, suddivise in trentanove lotti: ventotto sono dedicati alle auto, due agli oggetti di memorabilia e nove alle motociclette d’epoca. Ve la raccontiamo nel video qui sopra.

Dalle auto classiche passando per le youngtimer

Tra le auto classiche all’asta è presente un esemplare di Porsche 911 2.7 Carrera del 1973, in condizioni perfette, con carrozzeria originale di colore Rosso India e interni d’epoca in similpelle nera.

Porsche Carrera 911 2.7 del 1973
Porsche Carrera 911 2.7 del 1973

Si tratta di uno dei pochi modelli 2.7 Carrera distribuito quell’anno in Italia, equipaggiato con il motore 6 cilindri boxer da 2.7 litri di cilindrata e 210 CV di potenza, lo stesso propulsore montato sulla 911 Carrera Rs del 1972. Il prezzo di vendita è stimato tra i 190mila e i 270mila euro.

Porsche 2.7 Carrera 1973, il motore

Passando a un modello youngtimer è all’asta una Mercedes C55 AMG Performance Pack, anno 2005, una delle sole tre auto omologate per l’uso stradale delle nove prodotte negli stabilimento AMG di Affalterbach.

Mercedes-Benz C55 AMG Performance Pack del 2005
Mercedes-Benz C55 AMG Performance Pack del 2005

L’allestimento prevede un motore V8 potenziato fino a 410 CV, velocità massima autolimitata a 280 km/h e impianto di scarico specifico con collettori separati e saldati a mano e fasciati uno ad uno. La sportiva tedesca è in vendita ad un prezzo stimato tra i 24 e i 60mila euro.

Modelli storici della Case italiane

È presente in catalogo anche un esemplare iconico della storia dell’automobilismo italiano degli Anni ’60, l’Alfa Romeo GT Junior 1300 “Scalino” del 1969. Si tratta di uno degli ultimi modelli della prima serie, parte di un lotto di produzione del 1968, ma immatricolato l’anno successivo.

Alfa Romeo GT Junior 1300 del 1969
Alfa Romeo GT Junior 1300 del 1969

L’elegante coupé 2+2, concepita da Giorgetto Giugiaro per conto della carrozzeria Bertone, derivava dalla Giulia berlina rispetto alla quale presentava un passo accorciato a 235 cm. Questo storico esemplare del Biscione è in vendita a un prezzo stimato tra i 25 e 45mila euro.

Alfa Romeo GT Junior 1300 del 1969

Tra i pezzi più ambiti della collezione all'asta a Milano AutoClassica c’è sicuramente la Fiat 509 S Zagato del 1927, una delle sole tre esistenti al mondo, numero di telaio 32022673, acquistata all’epoca da Rigoletto Belli, concessionario Fiat di Terni e gentleman driver di discreto successo.

Fiat 509 S Zagato del 1927
Fiat 509 S Zagato del 1927
Fiat 509 S Zagato del 1927

L'auto fu utilizzata vittoriosamente in gara alla Terni Passo Somma del 1927 e ottenne piazzamenti in altre competizioni su strada. Conserva ancora la targa originale TR1000 ed ha un prezzo di vendita stimato tra i 100 e i 150mila euro.

Fotogallery: L'asta Wannanes di auto d'epoca e youngtimer a Milano AutoClassica 2021