Con un prezzo di partenza intorno ai 68.000 euro, la Mercedes CLA AMG 45 S è la versione più impegnativa e più potente di tutta la gamma. Il modello di serie, però, impallidisce in confronto all’esemplare unico realizzato dalla svizzera CarCraft che ha prodotto una one-off del valore superiore ai 300.000 dollari (oltre 265 mila euro).

Come fa questa Mercedes a valere quasi quattro volte di più rispetto alla versione originale?

Tre ingredienti vincenti

A spiegare tutti i dettagli della speciale CLA è il canale YouTube MercBenzKing che ha avuto l’opportunità di vederla dal vivo. Il segreto della Mercedes sta tutto in tre elementi: fibra di carbonio, alcantara e pelle Nappa, tutti presenti in quantità molto generose.

Già esteticamente l’esemplare di CarCraft si differenzia per la particolare verniciatura nera con wrapping rosso. Questa, però, è probabilmente l’aggiunta meno costosa di tutto il pacchetto di modifiche. Paraurti, minigonne e diffusore sono in fibra di carbonio lucida e contribuiscono ad esaltare il look unico della CLA, la quale monta anche nuovi cerchi in lega da 21” e nuove sospensioni che hanno abbassato l’altezza dell’auto di circa 30 mm.

CarCraft ha installato anche un impianto di scarico Akrapovic per esaltare il sound del motore e ha aggiunto un alettone per stabilizzare ulteriormente l’assetto della CLA. Ma è nell’abitacolo che si percepisce davvero la differenza col modello di serie.

Un salotto di lusso

L’atelier ha modificato letteralmente ogni pannello dell’abitacolo della Mercedes. Le portiere sono rivestite con pelle Nappa e alcantara con un’elegante trama a diamante, mentre il padiglione presenta centinaia di punti LED che riproducono un cielo stellato e anche le animazioni di una cometa.

La corona del volante è avvolta da alcantara e fibra di carbonio e le razze sono state riprogettate e rivestite (indovinate un po’?) in alcantara. Sono stati installati sedili con intelaiatura in fibra di carbonio e, con questo stesso materiale, è stato ridisegnato l’intero tunnel centrale.

Non c’è pulsante o comando che non sia stato ritoccato da CarCraft per conferire agli interni un’atmosfera quanto più possibile vicina a quella di una Rolls-Royce o di una Bentley.

A questo punto, però, la domanda è: sareste più disposti a spendere 265 mila euro per una CLA AMG 45 S (sempre equipaggiata con un 2.0 da 421 CV) o per un’AMG GT full optional da 585 CV? Le risposte le lasciamo ai nostri lettori.