Lunghezza: 4.300 mm
Larghezza: 1.785 mm
Altezza: 1.585 mm
Passo: 2.600 mm
Bagagliaio: min 430/440 litri - max 1.265 litri

Prima dell'arrivo del medio Across, per diversi anni Suzuki S-Cross è stato il modello più grande e spazioso della Casa giapponese. Esattamente come molti SUV/crossover di dimensioni simili, appartiene alla categoria dei B-Suv anche se le misure generose lo portano al limite del segmento superiore.

Rinnovata completamente nell'autunno del 2021, mantenendo però dimensioni, volumi e caratteristiche analoghi alla serie precedente, così come la motorizzazione ibrida. Dunque conferma tutte le qualità conosciute aggiungendo però estetica e una dotazione tecnologica aggiornate.

Suzuki S-Cross, le dimensioni

La lunghezza della Suzuki S-Cross è di 4,3 metri esatti (4.300 mm), con un passo, ossia la distanza tra il centro delle ruote anteriori e posteriori, di 2.600 mm e sbalzi contenuti. La larghezza, 1.785 mm, è leggermente maggiore della media dei rivali, così come l'altezza massima che sfiora il metro e 60 (1.585 mm) a beneficio dello spazio e dell'accessibilità.

Foto - Suzuki S-Cross (2021), la prova su strada
Suzuki S-Cross 2021, vista anteriore

La Casa non dichiara differenze nelle misure tra le varianti a 2 o 4 ruote motrici, nemmeno nell'altezza da terra, che con 175 mm non è tra le più pronunciate in questo segmento ma sufficiente per un modello che , come tutti i SUV Suzuki, non trascura affatto l'utilizzo fuoristrada.

Foto - Suzuki S-Cross (2021), la prova su strada
Suzuki S-Cross 2021, vista posteriore

Suzuki S-Cross, bagagliaio e abitabilità

Il bagagliaio della Suzuki S-Cross offre 430 litri, ma gli schienali del divano posteriore regolabili consentono di guadagnare altri 10 litri portandoli in posizione verticale, mentre abbattendoli si ha a disposizione un volume di 875 litri al di sotto della cappelliera. Quello massimo disponibile fino al tetto è invece di 1.265 litri, più che discreto anche se altri modelli di lunghezza analoga dichiarano qualche decina di litri in più.

Foto - Suzuki S-Cross (2021), la prova su strada
Suzuki S-Cross 2021, i sedili posteriori
Foto - Suzuki S-Cross (2021), la prova su strada
Suzuki S-Cross 2021, bagagliaio

Suzuki S-Cross offre per il momento una sola motorizzazione, anche questa ereditata dal modello precedente, ovvero il 1.4 turbo BoosterJet da 129 CV abbinato al sistema mild hybrid a 48 Volt, "leggero" e poco costoso, che dà una mano ai consumi. L'aspetto più interessante però è che questo motore si può combinare liberamente con cambio manuale o automatico e trazione anteriore o integrale AllGrip a gestione elettronica.

Motorizzazione Potenza Alimentazione Trasmissione
1.4 Hybrid 129 CV Benzina/elettrico Anteriore o integrale, cambio manuale o automatico

Suzuki S-Cross, le concorrenti con misure simili

S-Cross si confronta sia con i B-SUV di dimensioni più generose sia con i compatti veri e propri meno abbondanti in fatto di cm. Ecco i più vicini con lunghezza compresa tra 4,25 e 4,35 metri.

  • Jeep Renegade: 4,25 metri
  • Fiat 500X: 4,26 metri
  • Volkswagen Taigo: 4,27 metri
  • Mazda CX-3: 4,28 metri
  • Peugeot 2008: 4,3 metri
  • Mini Countryman: 4,31 metri
  • Dacia Duster: 4,34 metri
  • Honda HR-V: 4,34 metri
  • Kia Niro: 4,35 metri
external_image

Fotogallery: Foto - Suzuki S-Cross (2021), la prova su strada