Vi ricordate la Maserati Project24? Non preoccupatevi, non diamo voti e se la risposta è "no" probabilmente siete in buona compagnia. Vi rinfreschiamo velocemente la memoria: si tratta della versione dedicata alla pista della Maserati MC20. Una sportiva esagerata sotto ogni punto di vista, dall'estetica ai materiali utilizzati passando per il motore, il V6 Nettuno portato a 740 CV. Una belva. 

Annunciata a luglio 2022 ha fatto perdere le sue tracce. Fino a oggi. A farci parlare ancora di lei è una serie di teaser che annuncia la data del debutto della versione definitiva - 18 agosto 2023 - e il nome. Si chiamerà Maserati MCXtrema. Giusto per non lasciare dubbi sulla sua natura.

Oltre il limite 

I teaser non mostrano nulla dello stile, dando semplicemente appuntamento al The Quail, uno dei tanti eventi che animano la Monterey car week. Quanto sarà davvero estrema quindi la Maserati MCXtreme?

Il teaser della Maserati MCXtreme

A darci qualche spoiler (in ambo in sensi) ci pensano i render pubblicati un anno fa per annunciare la Project24. La questione è davvero molto semplice: che sotto ci sia una MC20 è chiaro, ma gli uomini del reparto Fuoriserie di Maserati - quello dedicato alle personalizzazioni più spinte e alla realizzazioni di one-off sulla base delle vetture del Tridente - hanno fatto di tutto per stravolgerla il più possibile.

Maserati Project24

Il render della Maserati Project24

Chiaro che tra concept e realtà i cambiamenti potranno essere numerosi, ma tra maxi alettone posteriore, immense prese d'aria, assetto ulteriormente ribassato e nuovi elementi aerodinamici ce ne saranno di novità.

Tutte naturalmente orientate a poter dare il massimo in pista: come detto infatti la Maserati MCXtreme non sarà omologata per la circolazione su strada. La produzione prevede 62 unità, già tutte vendute.

Maserati Project24

Maserati Project24, l'anteriore

Non sappiamo nemmeno come il V6 di 3 litri abbia potuto raggiungere i 740 CV. Non si parla di elettrificazione, cosa che invece dovrebbe essere presente sulla versione che muoverà la prossima supercar Alfa Romeo, basata proprio sulla MC20 e attesa al debutto il prossimo 30 agosto. Ma questa è un'altra storia.

Fotogallery: Maserati Project24