Per riprogrammare un itinerario facilmente in base alle proprie necessità, manualmente o con i comandi vocali

La funzione di navigazione di Apple CarPlay, di default, utilizza l’app Mappe di casa Cupertino, un dettaglio nient’affatto vincolante per chi preferisce farsi guidare da app alternative.

Oltre a Waze, Sygic e TomTom, anche Google Maps è completamente compatibile col software auto di Apple, app con cui è possibile fare un mucchio di cose, persino cercare e aggiungere delle tappe lungo il percorso.

Utilizzare Google Maps con CarPlay

Google Maps è una delle migliori app per la pianificazione di viaggi in auto e, in generale, per gli spostamenti. Anche utilizzandola con un software auto come Apple CarPlay, non perde alcune funzioni utili come la ricerca di luoghi d’interesse.

Cercare informazioni sui prezzi delle stazioni di servizio più vicine o su determinati siti specifici da aggiungere al proprio percorso (bar, alimentari, farmacie o altro) sono alcune chicche che, durante un viaggio, possono tornare sempre comode.

Per servirsene, i requisiti sono tutt’altro che stringenti: oltre ad avere un’automobile compatibile con CarPlay (qui la lista dei veicoli supportati), basta possedere un iPhone 5 o modelli più recenti con almeno iOS 12 a bordo, e Google Maps 5.24 o versioni successive.

Come cercare una tappa durante la navigazione

Una volta aperta l’app Google Maps da Apple CarPlay e avviata la navigazione, per cercare una tappa da aggiungere al proprio itinerario basta toccare un punto qualsiasi dello schermo e pigiare su “Aggiungi tappa” dal relativo menù contestuale.

In questo modo è possibile selezionare una destinazione fra quelle proposte, cercare un luogo specifico o una categoria di servizio d’interesse (le caffetterie nei paraggi ad esempio), categorie variabili a seconda della propria posizione sulla mappa.

In alternativa, c'è a disposizione anche la ricerca vocale. Dopo aver toccato su “Aggiungi tappa”, bisogna selezionare il microfono e pronunciare a voce il luogo o la tipologia di servizio desiderata per aggiungerla al percorso.

Aggiungere e rimuovere una tappa

Scelta una destinazione, non c’è altro da fare che toccare ancora una volta su “Aggiungi tappa” affinché Google Maps ricalcoli l’itinerario in base a quanto desiderato. In ogni caso, per rimuovere un luogo salvato in precedenza, su CarPlay basta toccare in alto a destra su “Esci”, quindi su “Rimuovi tappa”.

Dal telefono è possibile invece toccare la “X” accanto alla tappa da rimuovere, tappe che si trovano elencate nelle informazioni sul percorso, accessibili toccando il pulsante Home. Comunque, per maggiori informazioni al riguardo, questa è la pagina con le linee guida ufficiali di Google.