Alcune dritte per usare le funzioni ACI dell'app IO, che permette di pagare il bollo auto, le multe e tenere d'occhio avvisi vari

IO è l’app dei servizi pubblici, comunemente nota ormai per essere lo strumento con cui ottenere buoni e rimborsi di vario genere (il cashback di Stato o il vecchio bonus vacanze ad esempio).

Chi guida l’auto, tuttavia, può servirsene per altri scopi, per pagare il bollo o una multa, o magari per ottenere certificati e attestazioni di proprietà digitali dei propri veicoli tramite smartphone, Android o iPhone che sia.

Come funziona l’app IO

Prima di tutto, per poter usufruire di IO è necessario accedere all’app tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta d’Identità Elettronica), accettare i relativi termini di servizio e impostare un codice di sblocco a 6 cifre che sarà utile per i successivi accessi all’app in alternativa al riconoscimento biometrico.

L’utente si trova così un’interfaccia suddivisa in quattro sezioni che contengono gli avvisi, i servizi legati al proprio portafoglio (le operazioni, i metodi di pagamento, i bonus e gli sconti disponibili), la pagina “Profilo” in cui gestire le preferenze e le condizioni d’uso, e la sezione “Servizi”.

In quest’ultima sede l’utente trova tutti i servizi locali e nazionali disponibili, compresi quelli dell’ACI. A tal riguardo l’app IO attualmente presenta le seguenti sezioni: AvvisiACI, bollo auto, certificati e attestazioni di proprietà, e comunicazione istituzionale.

Immagine app IO ACI

Funzioni di notifica ACI e pagamento del bollo auto

Abilitando le notifiche push dalle sezioni “AvvisiACI” e “Bollo Auto”, l’utente riceverà automaticamente le comunicazioni relative alle trascrizioni al PRA di eventi che riguardano i propri veicoli (fermi amministrativi, passaggi di proprietà, radiazioni) e dei promemoria in prossimità della scadenza del bollo.

Lato pagamenti a differenza degli altri, coi quali basta inquadrare il codice QR relativo (come visibile nel video qui sopra), per quanto riguarda il pagamento del bollo auto, alla ricezione della notifica relativa, che compare nella sezione “Messaggi” dell’app, all’utente basta toccare su “Paga” per completare la procedura (previo inserimento di un metodo di pagamento nella sezione “Portafoglio”).

Ecco tutti i passaggi necessari per pagare il bollo tramite l’app IO:

  • accedere all’app IO con le credenziali SPID o CIE;
  • inserire un metodo di pagamento nella sezione Portafoglio;
  • abilitare le notifiche push in Servizi/Bollo Auto;
  • attendere l’arrivo del promemoria relativo, quindi pigiare “Paga”.
Nome IO
Funzione Pagare, ricevere avvisi e gestire le funzioni dei servizi pubblici
A chi è rivolta A chi desidera interagire coi servizi pubblici tramite app
Prezzo Gratuita
Download

Google Play Store (Android)

App Store (iOS)