Fiat Tipo, come va la 5 porte [VIDEO]

L'obiettivo dei progettisti Fiat, quando si sono messi al lavoro sulla Tipo 5 porte, era quello di ottenere tanto spazio, senza però "scadere" in un design troppo squadrato. Ce l'hanno fatta? Eccome, grazie alle carrozzeria movimentata, al tetto che non scende verso il basso - in modo da lasciare liberi più cm possibile internamente - senza che questo appesantisca la vista laterale: il merito in questo caso è del giro porta posteriore avvolgente. Ancora, a dare dinamismo alla Tipo sono i fari orizzontali.


Com'è


Studiata per la famiglia, la Tipo 5 porte è caratterizzata da pavimento e divano a qualche cm in più del solito dall'asfalto: il risultato è che si sale e si scende bene e le ginocchia non rimangono troppo piegate. Solo chi supera il metro e 85 cm di altezza tocca il soffitto con la testa. Quanto al bagagliaio, convince per la capacità al top categoria - 440 litri in configurazione 5 posti -, per la larghezza e la forma regolare del vano di carico e per i rivestimenti robusti. Nel bagagliaio è anche stata posizionata una presa 12V; peccato non sia stato fatto lo stesso nella parte posteriore dell'abitacolo, dove mancano anche le bocchette d'aerazione. Materiali e finiture? Sono coerenti col fatto che la Tipo è un'auto dichiaratamente attenta al prezzo. Gli interni sono studiati bene, sembrano robusti e, anche dove le plastiche sono rigide, non c'è un decadimento della percezione di qualit&agrave...