Kia cee'd 1.0 turbo benzina: la prova delle "1000 curve"

Ma non sarà troppo piccolo? Un motore 1.000 di cilindrata su una macchina grande, intendo. Be', una strada tutta salite e discese - tra l'altro bellissima come panorami - e che viene chiamata strada delle "mille curve" mi è sembrata perfetta ed è così che, per provare il nuovo 3 cilindri del gruppo Hyundai-Kia (l'utlimo di questa categoria ad arrivare sul mercato), mi sono ricordato di essere anche motociclista oltre che "malato" di automobili. E ho deciso di portare la Kia cee'd GT Line 1.0 tra Todi e Orvieto. Un "mille" sulla 1000 curve, insomma, per una prova a cui ho dedicato un video e che ora vi racconto a parole.


Sembra che ne abbia di più


Guardandola da dietro, dei ragazzi che ho incontrato davanti ad un bar mi hanno chiesto "quanti cavalli ha? 200?". In effetti le due marmitte, i paraurti avvolgenti, le minigonne sotto le porte e - proseguendo verso la parte anteriore - i fari a Led che sembrano cubetti di ghiaccio e la grande apertura della calandra Kia farebbero pensare a più dei 120 CV sviluppati da questo turbo benzina. L'abitacolo, per contro, è meno "carico", più normale se volete, anche se non mancano sedili più profilati, cuciture a contrasto e materiali e rivestimenti più curati, come nel caso delle porte o della pedaliera in alluminio.


Come una volta (quasi)


Non mi aspettavo invece che il motore mi facesse tornare alla mente i turbo "veri", quelli che fino agli anni '80 e '90 a...