Anche se non siamo lì con voi possiamo già sentire a distanza l'acquolina che vi suscita anche solo la visione della Pogea Racing Ares 500, una versione estrema dell'Abarth 595 che oltre alla carrozzeria allargata in fibra di carbonio nasconde sotto il cofano un'incredibile sorpresa. Parliamo del motore 1.4 T-Jet completamente rielaborato che tira fuori niente meno che 404 CV a 6.400 giri/min e 457 Nm di coppia per arrivare a 288 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. Questa speciale Ares 500 è prodotta in soli cinque esemplari per celebrare i vent'anni di attività del tuner tedesco e ha un prezzo di 58.950 euro per la vettura completa. Chi fosse invece già proprietario di un'Abarth 595 può richiedere l'installazione del solo motore potenziato da 21.000 euro. A parte è possibile acquistare il kit di carrozzeria.


Passaruota in carbonio per 48 mm in più


Ma vediamola da vicino questa Pogea Racing Ares 500, un portento in miniatura che ha imposto ben quattro anni di sviluppo e monta un cambio rinforzato, differenziale autobloccante, impianto di raffreddamento della trasmissione e una frizione più resistente. La cosa che però si nota già ad un primo colpo d'occhio sono tutte le parti di carrozzeria in fibra di carbonio aggiunte ai passaruota, ai paraurti e al cofano motore per fare posto ai cerchi in lega ET27 da 18", alle nuove sospensioni con ammortizzatori regolabili KW Clubsport e all'impianto frenante maggiorato con pinze a sei pistoncini e dischi forati da 322 mm; a mantenere il contatto con la strada ci pensano i pneumatici ad alte prestazioni Michelin Pilot Sport da 215/35 18. Il peso della Ares 500 è di 977 kg.


Del 1.4 T-Jet resta solo il guscio...


Il cuore pulsante di questa "Mega 500", che resta una trazione anteriore come l'Abarth 595 donatrice, ma con una larghezza maggiorata di 48 mm, è il quattro cilindri 1.4 turbo benzina che ha subito una radicale sostituzione delle parti interne. Nuove sono la testata, le bielle, i pistoni, l'impianto di raffreddamento, il sistema di alimentazione e lo scarico con valvole di controllo dei gas combusti. Non mancano neppure un turbocompressore maggiorato, valvole di scarico più grandi, sistema di lubrificazione ottimizzato e nuovo albero motore. Nell'abitacolo della Ares 500 ci sono sedili sportivi a guscio ricoperti in pelle, numerosi rivestimenti in pelle e Alcantara, oltre ad un impianto audio ultra potente.

Fiat 500, col super tuning tedesco arriva a 404 CV

Foto di: Fabio Gemelli