Grandi sconti da oggi al 30 dicembre, visto che Case e concessionari devono raggiungere gli obiettivi

Qual è il momento migliore per acquistare un’auto nuova? La fine del mese, a maggior ragione se questa coincide con la fine dell’anno. Sì, avete letto bene: da oggi e fino a sabato 30 dicembre avete buone probabilità di spuntare gli sconti migliori di tutto il 2017 e, di sicuro, di inizio 2018. Il motivo? Le Case e i concessionari devono soddisfare i propri obiettivi di volume: se con l’avvicinarsi del termine del periodo non li hanno raggiunti, ecco che mettono in atto delle cosiddette “azioni push”: non solo applicano sconti superiori, ma si rimettono in contatto con chi ha visitato il salone comunicandogli la cosa.


"Esagerate" con la trattativa, avete margine per farlo


Prima di tutto occorre premettere che a causa della contingenza delle decisioni, prese di volta in volta in base alla differenza tra obiettivi e numeri ottenuti, è difficile dire con precisione quanto è possibile risparmiare. Una cosa è certa, però: se capite che chi sta dall'altra parte, il venditore, è propenso a cedere qualcosa, allora rilanciate pure: non è da escludere che  il "countdown" attivo nella sua testa (sempre sugli obiettivi da raggiungere e sul tempo che sta per scadere) lo porti davvero a cedere alle vostre richieste di sconto. 


Più i vantaggi degli svantaggi


Indicativamente, su un’auto di segmento B, si può arrivare anche a 500 euro in meno, che su una macchina da 15.000 euro circa (di listino) incidono non poco. C’è una condizione, però: l’auto che comprate va targata nel 2017. Il che potrebbe non piacere a chi preferisce aspettare l’anno nuovo per immatricolare la macchina, con l’obiettivo di conservare un valore residuo nell’usato. Sappiate comunque che se avete intenzione di tenere l’auto per almeno 3 anni, il semestre in più o in meno, in fase di rivendita, incide davvero poco: è più facile che sia maggiore il risparmio in fase di acquisto che il maggior incasso nella rivendita. Insomma, il consiglio è questo: se avete intenzione di cambiare la macchina a breve, fatevi un giro in concessionaria, perché potrebbero esserci gran belle sorprese.