A 200 d e A 220 d sono già in regola con gli standard Euro 6d del 2021. Cambio automatico 8G-DCT e prezzi da 33.180 euro

Sono passati pochi mesi dal debutto al Salone di Ginevra della nuova Mercedes Classe A, eppure la compatta della Stella continua a crescere in motorizzazioni e allestimenti. Nei nuovi listini sono infatti appena entrate le inedite diesel due litri A 200 d e A 220 d, entrambe abbinate al cambio automatico a doppia frizione 8G-DCT e con potenze massime rispettive di 150 CV e 190 CV.

A queste si aggiunge la sportiva Mercedes-AMG A 35 4MATIC che con un prezzo base di 47.000 euro mette sul piatto il 2.0 turbo benzina da 306 CV e 4,7 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Fotogallery: Mercedes-AMG A 35 4MATIC

Scendono consumi ed emissioni

Il motore 2.0 diesel delle Mercedes A 200 d e A 220 d è il nuovo quattro cilindri siglato OM654q a installazione trasversale che ha fatto il suo esordio sulla rinnovata Classe B e che, primo sul mercato, è già omologato secondo lo standard di emissioni Euro 6d che entrerà in vigore solo da gennaio 2020 per le nuove omologazioni e da gennaio 2021 per le prime immatricolazioni.

Scendendo un po’ più nello specifico vediamo che la Mercedes A 200 d Automatic ha un prezzo base di 33.180 euro ed è dotata del nuovo propulsore di 1.950 cc che esprime una potenza massima di 150 CV fra 3.400 e 4.400 giri/min, una coppia massima di 320 Nm tra 1.400 e 3.200 giri/min, una velocità massima di 220 km/h e un consumo combinato minimo di 4,0 l/100 km (107 g/km di CO2), addirittura inferiore a quello della A 180 d Automatic (qui la prova consumi).

La A 220 d Automatic da 190 CV parte da 37.780 euro

La variante più potente del nuovo “duemila” diesel OM 654 è quello montato sulla Mercedes A 220 d Automatic che parte da 37.780 euro e vanta una potenza di 190 CV a 3.800 giri/min e un picco di coppia massima di 400 Nm fra 1.600 e 2.600 giri/min.

La 220 d ha una velocità massima di 235 km/h e un consumo combinato di 4,3 l/100 km che si traduce in 114 g/km di CO2 emessa allo scarico. La A 200 d Automatic ha come allestimento base la versione Executive mentre la A 220 d Automatic parte dalla Business, con in più la possibilità per entrambe di salire di livello fino alle versioni Sport e Premium.

Fotogallery: Nuova Mercedes Classe A 2018