Sarà elettrico, autonomo e dotato di intelligenza artificiale

Non si fermano i festeggiamenti per i 100 anni di Citroen. La Casa francese, dopo la Ami One Concept vista a Ginevra, sta ultimando i preparativi per svelare al mondo un nuovo prototipo. Questa volta non si dovrebbe trattare di un quadriciclo ma di un’auto a tutti gli effetti che prefiguri le tecnologie - e forse lo stile - di ciò che vedremo nel prossimo futuro.

Intelligente e super comoda

E difatti sarà elettrica, dotata di guida autonoma (ancora non sappiamo quale livello) e, soprattutto, equipaggiata con un sistema di intelligenza artificiale. Poco altro si sa sul nuovo concept, se non che “incarnerà l’ultra-comfort e che a bordo offrirà un'esperienza di viaggio unica”.

Il design esterno dovrebbe essere, così come ci ha abituato Citroen nel corso di questo secolo, coraggioso e originale: la promessa è infatti quella di uno "styling eccezionale". Non resta insomma che aspettare il 16 maggio, quando il concept sarà svelato presso un evento a Parigi. Oppure qualche giorno prima, perché la presentazione potrebbe essere anticipata dalle foto online.

Fotogallery: Citroen Ami One Concept