Con 7:40.1 è la trazione anteriore più veloce nell’Inferno Verde

Giusto poco meno di un mese fa il restyling della Honda Civic Type-R è stato pizzicato al Nurburgring durante una fase di test, gli ultimi in vista della presentazione ufficiale attesa tra non molto. Chissà se, durante i giri nell’Inferno Verde, gli ingegneri e tecnici giapponesi hanno cercato anche il “tempone” per abbassare ulteriormente il proprio record sul giro o se si sono limitati a mettere a punto alcuni aspetti della compatta da 320 CV.

Di certo non avranno accolto con gioia la notizia che la nuova Renault Megane R.S. Trophy ha fatto segnare il nuovo record sul giro sul mitico circuito tedesco, fermando il cronometro a 7:40.1, 3 secondi e una manciata di centesimi in meno rispetto proprio all’attuale generazione della Civic Type-R, portandosi a casa il record per l’auto a trazione anteriore più veloce sul circuito tedesco, con al volante l’esperto pilota Laurent Hurgon.

'

Stessi cavalli, meno peso

Rispetto alla Megane R.S. Trophy “normale” la R cambia nell’estetica, con una vistosa presa d’aria sul cofano, e soprattutto nel peso con 130 kg in meno grazie all’utilizzo di elementi in fibra di carbonio e altre soluzioni avvolte ancora dal mistero. Una leggerezza accoppiata al già noto 1.8 turbo benzina da 300 CV e 400 Nm di coppia. A tenere a bada la Renault Megane R.S. Trophy-R ci sarà un impianto frenante carboceramico (prima volta per un'auto di questa taglia) firmato Brembo con pinza monoblocco a 4 pistoni da 40mm e 44mm, pastiglie da 105cm2 in materiale Cu-Free (senza rame) e disco anteriore in materiale carboceramico da 390x34 mm. Una prima assoluta per un'auto di questa categoria.

Assieme alla dieta ferrea la compatta francese è stata rivista anche nell’aerodinamica, così da ridurre la resistenza dell’aria, e nella meccanica. Tutti dettagli che per ora non sono stati comunicati ma che, con ogni probabilità, verranno resi noti in occasione del debutto ufficiale previsto il prossimo weekend al Gran Premio di Montecarlo di Formula 1.

Per pochi

Assieme ai dettagli tecnici Renault dovrebbe annunciare anche la disponibilità della Megane R.S. Trophy-R, la cui commercializzazione inizierà nel 2019 con poche centinaia di unità disponibili. Il prezzo sarà certamente superiore a quello della R.S. Trophy, fissato a 42.050 euro per la versione con cambio manuale e 44.050 con l’automatico.

Fotogallery: Renault Mégane R.S. Trophy-R, il record al Nurburgring