Ha rivestimenti in pelle Frau e finiture in legno la serie speciale per i 62 anni della citycar torinese

Cosa distingue la nuova Fiat 500 Dolcevita dagli allestimenti già in vendita? La classe e l’eleganza, ovviamente, perché questa nuova serie speciale rievoca gli anni della Dolcevita italiana e quindi punta su colori raffinati, materiali di classe e tessuti di qualità superiore rispetto a quelli che si trovano sulle 500 a listino. 

Il riferimento agli anni della Dolcevita non è casuale, perché la serie speciale fa il suo esordio esattamente 62 anni dopo la prima Fiat 500: quest’ultima infatti è stata lanciata il 4 luglio 1959, un anno prima che uscisse il mitico film La dolce vita di Federico Fellini con protagonisti Marcello Mastroianni e Anita Ekberg.

La capote si ispira agli ombrelloni

La 500 Dolcevita, disponibile in versione berlina e cabrio, porta all’esordio l’esclusivo colore bianco Gelato, che mette in risalto il logo Dolcevita in corsivo sul portellone, i gusci degli specchietti cromati ed i fregi laterali con la targhetta 500. 
 
Fiat 500 e 500C Dolcevita
 
Sono di serie anche i cerchi di 16” e il tetto in vetro, mentre la 500C Dolcevita ha la capote decorata con righe orizzontali bianche e azzurre: l’ispirazione arriva dalle sedie a sdraio e dagli ombrelloni della riviera italiana negli anni ‘60. Sulla capote è presente inoltre il numero 500 ricamato.

Legno trattato a mano

L’interno non è meno ricercato della carrozzeria, perché la Fiat 500 Dolcevita ha una decorazione in legno nautico nel fascione centrale della plancia, assai più complicata da mettere a punto rispetto al fascione in plastica delle 500 “normali”. 
Fiat 500 e 500C Dolcevita
Lo stampaggio del legno, la fresatura e il montaggio (su una base in carbonio) richiedono un procedimento industriale, ma il carteggio, la tinta e le rifiniture sono effettuati a mano. Di classe anche i sedili in pelle Frau color avorio, impreziositi da un motivo rosso e dalla parte centrale ispirata al vimini.

Motori solo a benzina

I motori disponibile per le 500 e 500C Dolcevita sono i benzina 1.2 aspirato da 69 CV (anche a gpl) e 0.9 turbo da 85 CV. Per il 1.2 da 69 CV è previsto a richiesta il cambio robotizzato Dualgic.

Fotogallery: Fiat 500 e 500C Dolcevita