Sulla 116d M Sport c’è un’offerta di leasing per privati a tasso agevolato che durerà fino al prossimo ottobre

E’ appena uscita, e già è in offerta: la terza generazione della BMW Serie 1, e la prima a trazione anteriore, è oggetto di una promozione che in realtà, come è giusto che sia per un nuovo modello, non è soltanto estiva, ma si protrae fino al 20 ottobre. Volendo acquistare una 116d M Sport, l’offerta BMW Why-Buy consente di partire da un listino di 34.850 euro, IPT esclusa, e accedere a un leasing di 36 mesi con 10.273,07 euro di prima rata, eventualmente sostituibile con un usato, e 35 rate di 218,77 euro (TAN fisso 3.90%, TAEG 5,70%), considerando anche 366 euro di apertura pratica. Al termine, rimane da pagare l’importo di 19.911,66 euro con un limite massimo di 45.000 km, oppure passare a un’auto nuova, o restituirla.

Vantaggi

Interessante il fatto che BMW proponga subito un’offerta su una vettura fresca di lancio, con una rata bassa e dal tasso vantaggioso, e una moderna formula di leasing per privati, che probabilmente sarà la formula più diffusa nel prossimo futuro. Il sito propone anche funzionalità specifiche per conoscere meglio i propri prodotti finanziari.

Svantaggi

La spesa di apertura pratica è un po’ più alta della media, e non viene indicata una IPT di esempio, che andrà sommata al totale da pagare, né il costo in più in caso di eccesso di chilometraggio, né il dettaglio sui serviti inclusi nella rata del leasing. L’offerta proposta è solo per le Serie 1 Sport o M Sport, e “salvo compatibilità con altri optional e allestimenti prescelti”: attenzione quindi alla trattativa con il concessionario per la scelta del modello.

Fotogallery: Nuova BMW Serie 1