I prezzi ufficiali della 110 con il configuratore online per il mercato italiano: da 57.400 a 101.400 euro

La nuova Land Rover Defender è tutta un'altra auto per una questione di design, ma anche di contenuti tecnologici. Di fatto il nuovo modello presentato al Salone di Francoforte appartiene ad un'altra categoria assimilabile a quella dei SUV di lusso, ancorché sia capace di prestazioni off road di alto livello.

La conseguenza di questa rivoluzione è che cambia radicalmente il posizionamento commerciale e quindi il prezzo di listino, sensibilmente più elevato.

Come vi abbiamo anticipato si parte da 51.400 euro per la versione 90 (a tre porte) che arriverà sul mercato per l'estate 2020, ma ora è arrivato il momento di vedere come si sviluppa il listino, anticipato dal configuratore online per il mercato italiano.

Land Rover Defender 2020

Quattro allestimenti

La gamma della nuova Defender si sviluppa in due carrozzerie, 90 e 110, e in quattro allestimenti: base (rigorosamente di colore bianco), S, SE e HSE. Già la versione d'ingresso prevede le sospensioni ad aria, il cambio automatico a otto rapporti con marce ridotte e il navigatore. Per gestire al meglio il veicolo in tutte le situazioni c'è l'Adaptive Dynamics, il Terrain Response, l'Hill Launch Assist, il Roll Stability Control e l'Hill Descent Control.

I fari sono a LED davanti e dietro, mentre gli specchietti retrovisori sono regolabili e riscaldabili elettricamente. Non mancano nemmeno l'Emergency Brake Assist, i finestrini aggiuntivi sul tetto, i sensori per luci e pioggia, i cerchi d'acciaio da 18", le finiture interne Light Grey eil climatizzatore bizona.

Salendo di allestimento cresce la dotazione in termini di stile, confort, rifiniture e assistenti alla guida. La S aggiunge ad esempio fari automatici con anabbaglianti assistiti, volante in pelle e il sedile posteriore frazionato (40:20:40). SE include sensori di manovra anteriori e posteriori, un impianto di illuminazione ancora più sofisticato e un impianto hifi più potente e così via fino alla HSE.

Land Rover Defender 2020MY

Per chi cerca il lusso

Fanno modelli a se le Defender First Edition e 110 X, di fatto delle versioni speciali equipaggiate di tutto punto. La 110 X è tra l'altro disponibile con il motore più potente, il 6 cilindri in linea da 400 CV.

Qua troviamo in aggiunta l'All Terrain Progress Control, le pinze freno arancioni, il cofano Gloss Black, i gruppi ottici posteriori oscurati, le finiture interne Dark Grey e il padiglione Morzine Ebony.

La console centrale anteriore con bracciolo, la pedaliera di metallo, il pacchetto luci interne, i sedili posteriori riscaldabili, i sedili anteriori climatizzati di pelle Windsor, il pacchetto pelle esteso, l'head-up display e il pacchetto di Adas Driver Assist.

Land Rover Defender 2020MY

170 accessori speciali

A prescindere dalle versioni e dagli allestimenti, la configurazione si può arricchire ulteriormente con gli accessori speciali che consentono di adattare la Defender alle esigenze tecniche più disparate. C'è il verricello, la scaletta per salire sul tetto, tenda per la notte, rampe per il fuoristrada, box porta tutto e ovviamente lo snorkel per i guadi impossibili. Guardate il video che abbiamo realizzato al Salone di Francoforte per farvi un'idea.

Più nello specifico i "pack" sono quattro: Explorer, pronto a tutto, a 3.834 euro; Adventure, più soft ma sempre tosto, a 2.379 euro; Explorer, ottimo per le gite meno impegnative, a 2.798 e Urban, per chi può fare a meno dell'off road estremo, a 602 euro.

'

I prezzi per la Defender 110

I prezzi al momento sono disponibili solo per la carrozzeria 110 che sarà commercializzata in primavera (la 90 come detto arriverà due mesi più tardi). Fra la versione base e la X ballano quasi 50 mila euro e bisogna giocare con il configuratore per trovare il giusto equilibrio fra gusti, esigenze pratiche e budget.

La certezza è che per il mercato italiano le motorizzazioni più interessanti saranno ancora una volta quelle diesel D200 e D240, rispettivamente da 200 e 240 CV. Nessuna delle due dispone però di sistema mild hybrid, appannaggio per il momento della P400 equipaggiata con il benzina 6 cilindri in linea da 400 CV. La versione ibrida plug in arriverà invece nel 2021.

Motore/Versione Base S SE HSE 1st Edition X
110 D200 57.400 euro 62.400 euro 67.100 euro 67.100 euro    
110 D240 61.700 euro 66.700 euro 71.400 euro 77.700 euro 77.000 euro  
110 P300 61.700 euro 66.700 euro 71.400 euro 77.700 euro    
110 P400 71.700 euro  74.900 euro 79.600 euro  85.900 euro 85.200 euro  101.400 euro

 

Fotogallery: Nuova Land Rover Defender