Sconto sul listino di 6.000 euro, anticipo zero e tre anni di rate da 295 euro con maxi rata finale

Sempre aggressive le politiche commerciali di Ford, anche per vetture di recente presentazione come la Focus: entro il 30 settembre ci sono diverse offerte su vari allestimenti e motorizzazioni. Prendiamo, ad esempio, la versione “crossoverFocus Active, con carrozzeria berlina 5 porte, assetto rialzato, protezioni laterali e il piccolo e pluripremiato 1.0 EcoBoost da 125 CV: il valore di partenza è di 25.100 euro, che scendono a 20.600 con gli Ecoincentivi Ford.

Aderendo al finanziamento Idea Ford il listino scende ancora di più, fino a 19.100 euro, e prevede anticipo zero, 36 mesi di rate da 292,56 euro (TAN 5,49%, TAEG 6,84%), cui vanno aggiunti 4 euro di spese incasso rata, e valore futuro garantito di 12.550 euro. Con 20 euro in più al mese si ottengono 7 anni di garanzia Ford Protect, 7 anni di assistenza stradale e 3 anni di manutenzione programmata.

Vantaggi

La formula di finanziamento per la Focus Active è interessante, perché lo sconto di 6.000 euro è piuttosto consistente su un nuovo modello, e anche l’anticipo zero è una formula che non tutti adottano, in questo caso grazie al contributo dei Ford partner. Nell’offerta, piuttosto chiara, viene specificato cosa si può fare dopo con il valore futuro garantito: passarlo su una nuova Ford, acquistare la vettura o restituirla.

Svantaggi

Nell’offerta mancano l’importo di IPT e PFU per una zona di riferimento, il chilometraggio massimo e la quota da versare in caso di eccedenza, l’eventuale rateazione della maxi rata finale. Le Focus in offerta sono in pronta consegna, e le vetture facilmente avranno più accessori rispetto al prezzo indicato. Le spese di gestione pratica (350 euro) e il TAN non sono tra i più bassi tra le offerte di settembre.

Fotogallery: Ford Focus ST 2019