Anche dopo il lancio della I.D3 al recente Salone di Francoforte, Volkswagen non molla con la gamma dei veicoli tradizionali e nel mercato tedesco arriva la variante della T-Roc con motore da 190 CV 2.0 L TDI. Viene abbinato alla trazione integrale e al cambio a doppia frizione DSG.

Per adesso niente Italia

Non sappiamo ancora se questa versione sarà presente nel nostro paese, ma il tasso di gradimento della T-Roc in Italia è davvero molto alto. Se si considera che ad agosto sono state vendute 1900 T-Roc contro 1000 Golf si ha un'idea più chiara del perché la casa di Wolsfburg sia tanto concentrata su questo SUV. Tanto, da proporre anche la versione cabrio e potrebbe essere solo questione di tempo prima che questo propulsore faccia la sua comparsa anche nel nostro mercato. 

Stile oscuro

Insieme al nuovo motore, il listino di Volkswagen T-Roc si arricchisce nel nuovo pacchetto estetico “Black Style” che include diversi elementi in nero lucido: calotte degli specchietti, modanature laterali, presa d'aria inferiore e cerchi in lega da 18 pollici Grange Hill.

A questo, si aggiunge lo speciale wrapping con grafica decorativa grigia-nera per il montante C, mentre l'abitacolo riceve cielo nero, plancia nera lucida con illuminazione bianca.

VW T-Roc (2019) con pacchetto equipaggiamento

Più potenza anche in abitacolo

Se vi piace la musica in auto, arriva anche il "beats" package, che integra l'impianto audio della Casa americana (con 6 altoparlanti, amplificatore digitale a 8 canali, subwoofer e potenza totale di 300 W) in abbinamento con alcune personalizzazioni estetiche, tra cui i loghi "beats", la plancia rossa con illuminazione rossa, le calotte degli specchietti rosse e i cerchi da 17".

Fotogallery: Volkswagen T-Roc 190 CV TDI