Dalla fusione PSA-FCA al Tesla Cybertruck. Il 2019 è stato un anno movimentato

Il settore auto è come il prezzemolo e da tempo, qualunque cosa succeda, sembra essere diventato l’ombelico del mondo. Che si parli di dazi, di Cina, di Brexit, di de-globalizzazione, di cambiamenti climatici, di materie prime, le auto sono al centro dell’attenzione. Il 2019 potrebbe essere definito come l’anno delle alleanze, degli accordi e delle fusioni, ma anche come quello dei fallimenti e delle multe, il tutto condito dal lancio di nuovi prodotti, alcuni dei quali anche molto discutibili.

Su tutto aleggia la spada di Damocle dei nuovi limiti per le emissioni che tanto condizioneranno il mercato auto, sia in termini di nuovi prodotti che arriveranno, che di impatto su costi e margini per le aziende del settore. Ripercorriamo insieme gli eventi più significativi del 2019.