Pannelli solari sul tetto e una batteria da 80 kWh. Il prezzo? Da utilitaria (in America)

Il pubblico presente al CES di Las Vegas è stato colto di sorpresa quando Fisker ha svelato la Ocean, un SUV elettrico, senza però rivelare alcuna informazione su specifiche o caratteristiche. Finalmente però l'azienda americana ha rilasciato un comunicato per dare un'idea di quella che, sulla carta, potrebbe essere una rivale della Tesla Model X.

Con una lunghezza di 4,64 metri, la Ocean entra di diritto nella categoria dei SUV compatti: due le file di sedili che permettono fino a 566 litri di capacità minima, che salgono a oltre 1.274 quando la seconda fila è abbattuta. Entrando davanti, guidatore e passeggero hanno a portata di dito un enorme touchscreen centrale da 16", con il conducente che ne ha anche uno da 9,8 dietro il volante dove leggere tutte le informazioni relative alla marcia e che comunica con l'head-up display integrato. L'ecosostenibilità è uno degli obiettivi di Fisker, con tutti gli interni della Ocean che sono stati fatti interamente con materiali riciclati.

Pannelli solari sul tetto

La Fisker Ocean utilizza un tetto a pannelli solari che, secondo la Casa, aumenterebbe l'autonomia di circa 1.600 km in un anno. I cerchi sono da 20 pollici di serie - optional arrivano fino a 22 - e a listino sarà disponibile anche una versione a quattro ruote motrici. In precedenza Fisker aveva annunciato che la Ocean è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e che, probabilmente, il prossimo anno presenterà una versione dalle prestazioni ancora più incredibili. Le prestazioni del modello base di serie ancora non sono state annunciate, ma indiscrezioni attendibili parlano di una potenza totale di oltre 300 CV e un'accelerazione fino a 100 km/h superiore ai 3 secondi.

Fotogallery: Fisker Ocean

Dettagli e specifiche sui motori elettrici non sono ancora disponibili, con la batteria utilizzata che dovrebbe avere una capacità di 80 kWh ed essere in grado di assicurare un'autonomia massima di circa a 482 km. Sarà in grado di ricaricarsi utilizzando le infrastrutture della Electrify America, ricaricando in fast charge 321 km in soli 30 minuti.

In USA al prezzo di un'utilitaria

Il prezzo è probabilmente la cosa più interessante della Fisker Ocean che, in America, dovrebbe arrivare sul mercato ad un prezzo di partenza di 37.499 dollari (33.690 euro). L'Azienda ha l'obiettivo di lanciarla sul mercato anche attraverso contratti di leasing con rate da 379 dollari (340 euro) al mese e versando un anticipo di 2.999 dollari (2.694 euro). I clienti interessati possono già prenotarla versando una commissione di 250 dollari (225 euro), anche se per la produzione bisognerà aspettare parecchio: dovrebbe iniziare infatti nel 2021, con le prime consegne previste nel 2022.