Dalla Ferrari LaFerrari alla Koenigsegg Gemera. Ma non mancano anche Porsche e Lamborghini

Spesso il concetto di auto ibrida viene associato all'idea di "auto noiosa", una macchina che consuma poco, da usare quasi sempre in città e in grado di regalare ben poche emozioni. Negli ultimi tempi però abbiamo visto come l'aggiunta di uno o più moduli elettrici a supporto del motore tradizionale endotermico sia stato fondamentale per raggiungere prestazioni e potenze mai vista prima su auto stradali.

In questo slideshow abbiamo voluto ricordare le 10 auto ibride (omologate per l'utilizzo su strada) più potenti di sempre, non considerando le versioni da pista. Le potenze in gioco sono incredibili, basti pensare che missili del calibro della Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid (685 CV), della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid (680 CV), della Polestar 1 (608 CV) e della Honda NSX (573 CV) non rientrano in questa carrellata perché... troppo poco potenti!