Il super SUV coreano ha vinto il premio più ambito. Mazda premiata per il design, Porsche per lusso e prestazioni

La Kia Telluride porta a casa il titolo di World Car of the Year 2020, mettendo le ruote davanti alle due Mazda che erano riuscite ad approdare in finale, la Mazda3 e la CX-30. Un successo determinato dal grande apprezzamento dei giurati americani per questo modello che vede proprio negli States il mercato d’elezione. Quello che è mancato sono però i festeggiamenti: la cerimonia si sarebbe dovuta svolgere in occasione del Salone di New York che è stato cancellato a causa del Coronavirus.

Tutti i premi

Il SUV coreano ha battuto le 40 candidate e in particolare le due rivali, che sono riuscite comunque a dare soddisfazione a Mazda, grazie al premio World Car Design of the Year vinto dalla compatta di Hiroshima (Mazda3). Le soddisfazioni per Kia, però, non finiscono con la Telluride, visto che la Soul EV ha vinto il premio World Urban Car.

World Car of the Year World Luxury Car World Urban Car World Performance Car World Design Car Award
Kia Telluride  Porsche Taycan Kia Soul EV Porsche Taycan Mazda3

Un successo preannunciato per Kia

La Kia Telluride è stata particolarmente apprezzata per il suo design originale e la notevole praticità. Ma il titolo World Car of the Year rappresenta solo l’ultimo riconoscimento per questo SUV oversize che ha raccolto oltre 70 premi dal suo lancio nel 2019. Tra gli altri vale la pena citare il North American Utility Vehicle of the Year e MotorTrend SUV of the Year.

Fotogallery: Kia Telluride, le foto live da Detroit

Doppietta in casa Porsche

Come avvenuto durante l'edizione 2019 per la Jaguar I-Pace, Porsche si è messain tasca più di un premio con lo stesso modello, la Taycan. La berlina elettrica vince sia nella categoria World Luxury Car che World Performance Car. E ha proposito di “performance” in questa categoria erano Porsche anche le altre due finaliste, la 718 Spyder/Cayman GT4 e la 911.

Fotogallery: Porsche Taycan

Mazda è ancora la più bella

Mazda è arrivata a un passo dal premio più ambito e con 2 auto in finale sembravano esserci tutti i presupposti per far una bella doppietta in stile Porsche. Quest'anno, però, è andata così. La Casa giapponese conquista comunque ilWorld Car Design Award, che nell’anno  del centenario Mazda consacra il successo del più recente corso stilistico della Casa di Hiroshima.

Fotogallery: Nuova Mazda 3, le foto ufficiali

Fotogallery: Nuova Kia Soul EV