Sotto il cofano c'è il V12 aspirato da 730 CV

La Lamborghini Aventador S ha debuttato alla fine del 2016 come restyling della "normale" Aventador, portando con sé anche aggiornamenti sul piano estetico e meccanico (più potenza e quattro ruote sterzanti). Lamborghini dichiara che possa raggiungere una velocità massima di 350 km/h e i colleghi di AutoTopNL l'hanno confermato lanciandola a velocità supersonica lungo l'Autobahn tedesca che, ricordiamo, non ha limiti di velocità.

In piena accelerazione, nonostante la trazione integrale, la Lamborghini slitta per via dell'enorme potenza scaricata, prima di toccare in una manciata di secondi i 100 km/h. Raggiunge i 200 in quarta marcia e i 300 in sesta. La velocità massima raggiunta è di 336 km/h secondo il tachimetro e di 323 data dal GPS.

V12 da 730 CV

Sotto il cofano della Aventador S c'è un enorme V12 da 6.5 litri da 730 CV e 690 Nm di coppia massima, scaricati a terra attraverso la trazione integrale e un cambio automatico a singola frizione a sette marce. Tocca i 100 km/h con partenza da ferma in appena 2,9 secondi.

Prestazioni incredibili considerando che non si tratta nemmeno della Aventador più potente e più estrema a listino. La SVJ infatti tocca i 770 CV grazie ad un aggiornamento del V12 e può contare sull'aerodinamica attiva ALA che canalizza i flussi per creare più deportanza sul lato interno della macchina in curva.

Fonte: AutoTopNL via YouTube

Fotogallery: 2017 Lamborghini Aventador S Coupe