La Casa del Toro sul podio e il Tridente poco oltre metà classifica, su 150 aziende con oltre 1.000 dipendenti ciascuna

Ferrero, Feltrinelli e Lamborghini. Questi sono i tre posti di lavoro più ambiti dagli Italiani secondo la ricerca Randstad Employer Brand 2020, su un campione di 6.300 persone fra i 18 e i 65 anni, con la partecipazione di 150 fra le più grandi aziende del Bel Paese.

Non sul podio ma sempre in Top 10 c'è anche Maserati, precisamente al sesto posto in classifica. La Casa del Toro e quella del Tridente facevano parte dei migliori dieci anche nella ricerca dello scorso anno (tra l'altro, alle stesse posizioni), mentre BMW - al secondo posto nel 2019 - è sparita dalla Top 10 di quest'anno.

La classifica completa

La ricerca si basa su alcune variabili che posso essere interessanti per i lavoratori, come - per citarne alcuni - la possibilità di carriera, la solidità finanziaria dell'azienda, l'atmosfera di lavoro piacevole e la retribuzione.

Classifica Azienda
1. Ferrero
2. Feltrinelli
3. Lamborghini
4. Thales Alenia Space italia
5. Mondadori
6. Maserati
7. Avio Aero (GE Aviation business)
8. STMicroelectronics
9. ABB
10. Mediaset

Nel dettaglio, Lamborghini si è distinta particolarmente per i contenuti di lavoro interessanti e l'ottima reputazione, in entrambi i casi confermandosi al secondo posto fra tutte le 150 aziende partecipanti.

Rimanendo sull'ottima reputazione, Maserati è la terza in italia su questo fronte, così come per l'atmosfera di lavoro piacevole (in cui, tra l'altro, è Ducati a ottenere la medaglia d'argento).

Sale al secondo posto, invece, se si parla di tecnologie all'avanguardia: basti pensare al "simulatore a grandezza naturale", parte dell'Innovation Lab che vi abbiamo mostrato durante il Motor Valley Fest Digital.

Infine, Maserati ottiene un primo posto assoluto: è infatti la preferita dagli Italiani, secondo questa ricerca, quando si tratta di retribuzione e benefit interessanti.

Come candidarsi

Lavorare in Lamborghini è un po' il sogno di tutti gli appassionati, considerato il contributo che la Casa del Toro dà al settore auto se si parla di supercar estreme.

A tal proposito, c'è un'apposita sezione nel sito ufficiale Lamborghini.it, dov'è possibile vedere le posizioni aperte e, volendo, anche per candidarsi spontaneamente a una determinata mansione. È sufficiente registrarsi, caricare il proprio curriculum vitae e fare richiesta direttamente online.

Fotogallery: Lamborghini Made in Motor Valley 2019

Discorso molto simile anche per la Casa del Tridente: c'è una sezione specifica sul sito Maserati.it che segnala le attuali posizioni aperte, è sufficiente cliccare su quella interessata per avere tutte le informazioni necessarie (requisiti, tipo di contratto e così via).

A questo punto, così come per Lamborghini, è sufficiente cliccare su "Invia CV", registrare i propri dati allegando il curriculum vitae e inviare la propria candidatura.