Per gli allestimenti Ti e Sprint si paga da gennaio, con rate per 21 mesi da 199 euro e per altri 72 mesi da 312 euro

Sarà anche un modello di fine serie, ma Alfa Romeo punta ancora sulle promozioni per la propria vettura di classe media a trazione anteriore, la Giulietta, per tutto il mese di settembre. L’offerta sulla Giulietta fa parte del finanziamento MiniRata, ed è modellato su quello visto in passato tra le offerte del gruppo FCA: si paga ad anno nuovo, non c’è anticipo, e le rate sono più basse per un primo periodo, e più alte successivamente, ad estinzione totale del credito.

L’offerta è la medesima sia per la Giulietta Ti che per la Giulietta Sprint, entrambe con il 1.4 Turbo Benzina da 120 CV, con importi identici. Il listino è di 24.300 euro, e quello scontato senza finanziamento è pari a 20.807, ma con il finanziamento scende ulteriormente a 18.807 euro.

Non è previsto anticipo, e la prima rata è dopo 120 giorni; si comincia con 21 rate mensili di 199 euro, e si prosegue con 72 rate che dovrebbero ammontare a 312 euro circa (TAN 6,75%, TAEG 8,34%) - l’esempio in piccolo indica 308,61 euro incluse spese incasso di 3,5 euro, ma in quello principale queste spese sono sommate alla rata. Non c’è comunque altro da pagare: la vettura diventa di proprietà, senza maxi rata.

Vantaggi

Può essere interessante puntare ora sulla Giulietta, perché, pur non trattandosi di un modello recente, ha pur sempre doti interessanti, soprattutto in termini di piacere di guida, ma anche di praticità generale. Questa offerta rende il prezzo per la categoria veramente concorrenziale, ed è adatto a chi vuole tenere la vettura in possesso per molto tempo, senza pagare nulla fino a gennaio, e poi con costi più bassi per i primi due anni, e rateazione completa della parte finale del credito a tasso agevolato.

Svantaggi

Il modello è a fine carriera, senza alcuni accessori soprattutto di tipo tecnologico presenti in alcune concorrenti, e il finanziamento vincola per 8 anni, che per il mercato non sono pochi, tenendo conto che la vita media delle vetture di punta è attualmente di circa 6-7 anni. C’è qualche spesa da considerare in più, tra cui anche IPT, PFU e l’eventuale arrotondamento della rata.

Fotogallery: Alfa Romeo Giulietta 2019

In sintesi

Modello (esempio)

Alfa Romeo Giulietta Ti e Sprint 1.4 Turbo Benzina 120 CV

Promozione

FCA MiniRata

Scadenza

30 settembre 2020

Listino scontato

18.807 euro

Servizi aggiuntivi

Non indicati

Anticipo

Anticipo zero

Rate

21 rate da 199 euro dopo 120 giorni, 72 rate da 312 euro

Tasso Leasing

6,75%

TAEG

8,34%

Maxi rata finale (VFG)

Non prevista

Limite chilometrico

Non previsto

Limitazioni e condizioni

Anche senza permuta o rottamazione