Il SUV francese col nuovo diesel ha un prezzo base di 23.850 euro

La Peugeot 2008, esattamente come la più compatta 208, vanta un'offerta pressoché completa in termini di motorizzazioni e alimentazioni. Dai benzina ai Diesel, passando naturalmente per l'elettrico.

Ora arriva sul mercato il nuovo BlueHDI d'accesso che, rispetto al precedente, vanta 110 CV di potenza massima, ovvero 10 CV in più.

Più CV e meno emissioni

L'incremento di potenza non ha modificato le caratteristiche principali dell'unità da cui deriva. La cubatura è sempre di 1.499 centimetri cubici, i cilindri sono 4 e le valvole sono 16. E la sovralimentazione avviene mediante turbocompressore.

Fotogallery: Nuova Peugeot 2008

Così, sebbene le principali caratteristiche tecniche siano rimaste immutate, il dato riferito alle emissioni di CO2 è leggermente migliorato, toccando quota 95 g/km. Abbinato ad un cambio a sei rapporti, ora vanta l'omologazione Euro 6d.

Tre allestimenti e due pack dedicati

La nuova motorizzazioni BlueHDI disponibile su 2008, è disponibile ad un prezzo di partenza di 23.850 euro, ovvero 300 euro in più rispetto alla precedente BlueHDI da 100 cavalli. Tre le declinazioni di questa versione di 2008, Allure, Active e GT Line, due delle quali possono essere corredate di pack dedicati: l'Active Pack e l'Allure Pack.

Unità per tutti i gusti

Con questo nuovo tassello la gamma Peugeot 2008 alimenta nuovamente l'offensiva di prodotto. Un'offensiva che conta su due motori BlueHDI Diesel, tre unità benzina PureTech e una 100% elettrica. Se a ciò si somma il fatto che per ogni propulsore ci siano 3 allestimenti dedicati, con l'aggiunta di altrettanti pack, il numero di combinazioni sale così a 31. Quanto basta per accontentare tutti o quasi.