Sviluppata da KleinVision, passa dalla modalità stradale a quella aerea con un semplice pulsante

A dir la verità, di concept di macchine volanti che non hanno mai visto la terra dall'alto - o tanto meno l'asfalto - ne abbiamo visti tanti. Più che auto volanti sembravano aerei per la strada, pericolosi, brutti e molto costosi.

Ma forse, adesso, ecco qualcosa che potrebbe funzionare veramente. Stefan Klein, eccentrico tedesco con già molta esperienza nel settore, ha realizzato la AirCar, un concept molto promettente così come dimostra il video che potete vedere qui sotto. 

Da macchina ad aereo in un click

Il progetto KleinVision AirCar ha come obiettivo quello di semplificare l'idea dell'auto volante trasformandola in un'esperienza più realistica. Il guidatore può passare rapidamente dalla modalità stradale a quella aerea con la semplice pressione di un pulsante, con le ali che si aprono e chiudono automaticamente mentre i passeggeri rimangono tranquilli in cabina.

Nel passaggio da auto ad aereo, tutta la coda - appendici aerodinamiche comprese - si sposta più indietro per poter avere caratteristiche ottimali al volo e lasciare lo spazio alle ali per uscire dal loro vano interno alla carrozzeria. Anche se la AirCar ha un'estetica migliore rispetto agli altri concept che abbiamo già visto, ciò non basta a camuffarsi su strada. Già l'essere in grado di nascondere le ali è una grande vittoria, ma è impossibile non notare l'enorme elica nella parte posteriore.

Avrà successo?

La AirCar potrebbe sembrare la chiave di volta per il successo, ma non sarà facile ottenere i permessi per omologarla sia come auto che come aeromobile. Venderà? Chissà, ma l'idea di un'automobile volante rimarrà sempre incredibilmente eccitante.

Fotogallery: AirCar, l'auto volante

Foto di: Redazione