Già sperimentata nella Capitale, la rete al servizio dei tassiti e dei clienti ora disponibile anche nel capoluogo lombardo

Dopo l'avvio sperimentale a Roma, il servizio Connect di Wetaxi, piattaforma digitale per il taxi a Tariffa Massima Garantita (wetaxiconnect.it/milano) italiane a libero accesso, che supporta il lavoro di autisti e radiotaxi, arriva a Milano.

Un aiuto prezioso a una categoria che causa Coronavirus ha visto la richiesta precipitare del 70-80% e che attende da mesi un aiuto dallo Stato, per riavvicinare l'utenza offrendo, così come agli stessi autisti, garanzie di sicurezza.

L'adesione è semplice e avviene scaricando l'app Wetaxi Connect e registrandosi, senza alcun vincolo di esclusiva. Su Milano è disponibile anche la funzione “Paga al Volo”, che permette di ricevere pagamenti elettronici a bordo del mezzo e senza commissioni.

Gratis fino a fine anno

Da oggi al 31 dicembre 2020 la commissione, che è di 1 euro a corsa, è sospesa, dunque i nuovi iscritti possono sperimentarne i vantaggi più immediati senza pagare nulla pere tutto il mese. Ma la connessione e il pagamento digitale non sono gli unici servizi: Wetaxi offre un pacchetto sicurezza ampliato che comprende l'installazione gratuita dei divisori sulle auto

Per chi lo desidera la sottoscrizione di una polizza “Protezione Pandemia” con indennizzi in caso di ricovero per influenza di natura pandemica, come appunto quella da COVID-19. Non manca la possibilità di far pulire e sanificare l'auto in centri convenzionati in collaborazione con la startup Maid for a Day. In questo caso, sono garantiti l’abbattimento del 98% dei virus e la sicurezza dell'abitacolo per sette giorni con bollino e certificato.

Fotogallery: Jaguar I-Pace taxi

Perché conviene ai clienti

Wetaxi offre diversi vantaggi anche agli utenti: le prenotazioni tramite app avvengono sempre con la formula Tariffa Massima Garantita, con certezza del costo massimo della corsa.

Dunque, al momento del pagamento l'importo sarà quello più basso tra il preventivato e l'effettivo indicato dal tassametro. Anche per chi ne fruisce ci sono poi promozioni con sconti fino al 30% e un bonus da 10 euro utilizzabili per altre tratte.