Dovrebbe debuttare nel 2021

Abbiamo atteso pazientemente per molti mesi anche la minima indiscrezione sulle nuove Subaru WRX e WRX STI (eredi della gloriosa Impreza): siamo alla fine del 2020 e... ancora non è trapelato nulla e non si è vista nemmeno una foto spia delle berline ad alte prestazioni in questione.

Per ingannare l'attesa, Subaru ha anticipato qualcosa attraverso la sua divisione australiana in occasione della consegna della 10.000a WRX STI nel Paese: "alzeremo ulteriormente l'asticella delle prestazioni e dei confini tecnologici rispetto ai suoi predecessori". Non è molto anzi, pochissimo, ma almeno è un segno che il debutto si sta avvicinando.

Arriveranno tra il 2021 e il 2022

Secondo le ultime informazioni, la WRX verrà presentato in anteprima ad aprile 2021 per poi arrivare sul mercato nello stesso anno. La WRX STI dovrebbe debuttare a giugno 2022. Entrambe dovrebbero avere sotto il cofano un motore boxer turbo benzina da 2.4 litri da circa 400 CV e 490 Nm di coppia massima.

Fotogallery: Subaru Viziv Performance STI Concept