McLaren è pronta ad aggiungere una nuova supercar alla propria gamma. Si chiamerà Artura e sostituirà la 570S e tutti i modelli Sports Series proponendo un concetto completamente nuovo di McLaren.

L'Artura sarà infatti realizzata su una nuova piattaforma e sarà il primo modello di serie della casa inglese con motorizzazione ibrida. La McLaren Artura verrà svelata il 16 febbraio in streaming sul sito della casa inglese con tanto di effetti di realtà aumentata.

La prima ibrida plug-in

Le prime foto spia dell'Artura ci portano a pensare che la linea non si discosterà molto dalla 570S. Le proporzioni saranno sempre quelle di una supercar corta e con baricentro basso per esaltarne la dinamicità di guida anche in pista.

Fotogallery: McLaren, le foto spia dell'hypercar ibrida plug-in

Il motore bi-turbo V6 sarà posizionato dietro al guidatore e lavorerà in sintonia con un'unità elettrica scaricando la potenza sulle ruote posteriori. La potenza combinata dovrebbe superare agevolmente i 570 CV della 570S. Si parla addirittura di più di 600 CV.

L'Artura sarà un'ibrida plug-in e potrà garantire un'autonomia di 32 km in modalità solo elettrica. Per compensare l'aggravio di peso dovuto alle batterie (circa 20-30 kg), l'intera architettura è realizzata in fibra di carbonio.

Sulle orme di P1 e Speedtail

Si diceva che l'Artura sarà il primo modello di serie di McLaren ad essere dotato della tecnologia ibrida. La casa di Woking, infatti, ha già realizzato delle hypercar con la doppia alimentazione. Basta pensare alle estreme P1, P1 GTR e all'elegantissima Speedtail.

Secondo McLaren, l'Artura avrà "un'architettura leggera, potenza estrema, elettrificazione e un'agilità da auto da corsa per regalare un'intesa e unica esperienza di guida".

McLaren, le foto spia dell'hypercar ibrida plug-in
McLaren, le foto spia dell'hypercar ibrida plug-in

Sui prezzi di listino possiamo, al momento, solo fare delle ipotesi. L'impressione è che il lavoro extra degli ingegneri sul powertrain si possa ripercuotere sul prezzo e superare quindi quello della 570S di circa 194 mila euro.

 

Fotogallery: McLaren Artura, i teaser