Molti dei dispositivi di sicurezza attivi più sofisticati sono ancora offerti come opzioni, spesso in pacchetti. Ecco proposte e prezzi

Come per l'inquinamento, anche sul fronte sicurezza le normative impongono standard sempre più avanzati alle auto e non soltanto circa la struttura e la capacità di ridurre gli effetti degli incidenti. L'attenzione si è focalizzata anche e soprattutto sulle tecnologie attive per scongiurare i pericoli e aiutare i guidatori a combattere distrazioni e imprevisti.

Tuttavia, la maggior parte dei dispositivi che vediamo oggi, riassunti dalla sigla ADAS che sta per "Automatic Driver Assistant System" ossia "dispositivi automatici di assistenza al conducente" e che avremmo considerato fantascienza fino a una quindicina di anni fa, non fanno ancora parte della dotazione standard di tutte le auto.

A parte ESP, limitatore di velocità e sensori di rilevamento della pressione dei pneumatici che sono stati resi obbligatori negli anni passati, infatti, per ora non ci sono ancora dotazioni avanzate imposte dalle normative comunitarie. Anche se alcuni costruttori hanno iniziato spontaneamente a includerne alcuni, come la frenata automatica in città, per ottenere punteggi migliori nei test EuroNCAP che al contrario hanno già introdotto tra i criteri di valutazione anche le tecnologie attive.

Dall'anno prossimo si cambia

Le cose sono però destinate a evolvere a breve: a partire dal 2022, e per l'esattezza dal 6 luglio, tutti i veicoli di nuova omologazione che entreranno in produzione dovranno avere di serie alcuni dispositivi di sicurezza, vale a dire:

  • Intelligent Speed Assistance basato sul riconoscimento della segnaletica stradale e sulle mappe
  • Sistemi di riconoscimento di eventuali distrazioni o stanchezza del conducente
  • Dispositivi di segnalazione di un blocco del veicolo in situazioni di emergenza
  • Sistemi di rilevazione di eventuali veicoli che provengono in senso opposto
  • Telecamera per la retromarcia
  • Dispositivi di registrazione delle fasi che precedono un incidente o una situazione di emergenza
  • Predisposizione per etilometro di bordo con inibizione dell'avviamento se il conducente non risulta in condizione di guidare

Gli stessi, di lì ad altri due anni diventeranno obbligatori su tutti i veicoli in produzione. Significa, in sintesi, che le auto già in commercio prima della metà del 2022 potranno non esserne dotate, ma dal 2024 dovranno essere adeguate oppure sostituite da nuovi modelli.

Gruppo PSA, i sistemi ADAS

E oggi?

Come già accennato, alcuni dei dispositivi citati sopra sono già disponibili oggi, anche se si trovano di serie prevalentemente su modelli alto di gamma o sugli allestimenti migliori, e sono invece a richiesta per tutti gli altri o quasi.

A questo bisogna aggiungere il fatto che molti dispositivi non sono venduti singolarmente, ma in pacchetti, per una ragione molto semplice: la maggior parte di essi si appoggiano sullo stesso sistema sensoriale, telecamera o radar, grazie al quale si possono ottenere diverse funzioni, e che rappresentano a volte la parte più costosa del sistema. Per questo, sono spesso offerti con la gamma competa delle funzioni che supportano, in un unico pacchetto.

Gruppo PSA, i sistemi ADAS

Cosa si può avere

Escludendo quelli più basilari come le telecamere posteriori semplici (senza particolari funzioni di assistenza) e i cruise control non attivi (ossia quelli classici senza radar e mantenimento automatico della distanza) i sistemi di sicurezza attiva oggi più diffusi sono:

  • Cruise control attivi con mantenimento della distanza
  • Allerta superamento involontario delle linee di corsia: detto anche Lane Departure Warning o Lane Change Warning. La variante più evoluta ha la correzione attiva dello sterzo
  • Allerta veicoli in avvicinamento: detto anche Blind Spot Monitoring, monitoraggio dell'angolo cieco dei retrovisori, o assistente al cambio di corsia. Segnala vetture in avvicinamento quando si sta per cambiare corsia e nelle versioni evolute interviene sullo sterzo. Alcuni sono dotati della funzione di monitoraggio del traffico posteriore laterale per la manovra, anche se è una funzione che di solito si associa alle telecamere posteriori
  • Monitoraggio dello stato di attenzione conducente: o Driver Attention Assist
  • Rilevatori della segnaletica stradale: anche detto Traffic Sign Recognition. Alcune versioni permettono l'adeguamento semiautomatico della velocità impostata con il cruise control
  • Telecamere posteriori con assistenza attiva in manovra: possono includere ausilio alla manovra con controllo dello sterzo e anche Monitoraggio Traffico Posteriore, che rilevano anche il traffico trasversale a veicolo fermo aiutando nelle manovre in retromarcia.
  • Guida autonoma Livello 2: combinano l'azione del cruise control attivo con quella dell'allerta attiva superamento corsia, per mantenere la posizione dell'auto nel traffico. SU alcuni modelli sono offerti due programmi separati, uno per le velocità medio-basse (Traffic Jam) e uno per quelle medio alte (Highway)

Qui di seguito alcuni esempi di quello che propongono attualmente alcuni costruttori come opzioni singole o pack a pagamento sui modelli di fascia media e inferiori, sempre più spesso a costi tutto sommato accessibili allo scopo di invogliare i clienti a investire in sicurezza.

Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio 2021
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
Giulia e Stelvio

Active Driving Assist:

  • Active Blind Spot Monitoring con cross path detection
  • Accensione automatica degli abbaglianti
  • Driver Attention Assist
  • Lane Keep Assist (LAS)

1.200 euro (di serie Executive, Veloce, Ti e Quadrifoglio)

Giulia e Stelvio

Active Driving Assist Plus

(dotazioni aggiuntive rispetto al precedente)

  • Traffic Jam Assist
  • Highway Assist System
  • Active Cruise Control
  • Intelligent Speed Control
  • Traffic Sign Recognition 

2.200 euro (Rosso, Business, Sprint)

1.000 euro (Executive e Veloce)

Di serie (Ti, Veloce Ti e Quadrifoglio)

Audi

Audi A3 Sportback 40 TFSI e
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
A1

Lane Change Warning con rear cross

450 euro (non per base)
A1 Cruise control adattativo (con Stop&go per i cambi automatici) 665 euro (tutte)
A1 Assistenza attiva al parcheggio con gestione dello sterzo e rilevamento traffico posteriore

950 euro (base)

505 euro (tutte le altre)

 

A3 Adaptive Speed Assist (cruise control adattativo) 340 euro (base, di serie altre)
A3 Adaptive Cruise Assist (Guida autonoma Livello 2) 290 euro (tutte)
A3 Adaptive Cruise Assist (Guida autonoma Livello 2) con arresto automatico d'emergenza in caso di malore 310 euro (tutte)
A3 Assistente al cambio di corsia 640 euro (base e Business)
  Assistente al cambio di corsia con monitoraggio traffico trasversale post.

1.600 euro (base)

1060 euro (Business)

640 euro (altre)

A3 Ausilio al parcheggio plus con assistente al parcheggio

970 euro (base)

430 euro (Business)

A3

Riconoscimento segnaletica stradale

300 euro (tutte)
A3

Pack Assistenza

  • Adaptive speed assist
  • Riconoscimento segnaletica stradale
  • Ausilio al parcheggio plus con assistente al parcheggio
  • Adaptive cruise assist con Emergency Assist

4.030 euro (base)

990 euro (Business)

570 euro (altre)

Q3 e Q3 Sportback Ausilio al parcheggio plus con assistente al parcheggio

1.035 euro (base)

120 euro (altre)

A4, A5, Q5 Assistente attivo al parcheggio

1.250 euro (A4 base)

340 euro (A4 altre)

330 euro (A5 e Q5 tutte) 

A4, A5, Q5 Lane Departure Waring con correzione dello sterzo

180 euro (tutte)

A4

Pack Assistenza Tour

  • Adaptive cruise control
  • Assistente al traffico (Traffic jam assist)
  • Active lane assist
  • Riconoscimento della segnaletica Assistente agli ostacoli
  • Assistente alla svolta

1.250 euro (base, di serie altre)

A4

Pack Assistenza City

  • Ausilio al parcheggio plus
  • telecamera per retromarcia
  • Audi side assist e pre sense rear
  • avviso di uscita
  • assistente al traffico trasversale (rear cross traffic alert)

1.750 euro (A4 base)

810 euro (A4 altre)

330 euro (A4 e Q5 tutte)

A5 e Q5

Pack Assistenza

  • Adaptive cruise control
  • Traffic jam assist
  • Assistente agli ostacoli
  • Assistente alla svolta
  • Predictive efficiency assist
  • Audi active lane assist
  • Lane change warning
  • Riconoscimento segnaletica

1.800 euro (tutte)

Citroen

Nuova Citroen C4 e le buche di Roma
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
C1

Active City Brake

  • Frenata automatica
  • Avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata
  • Riconoscimento dei limiti di velocità
600 euro 8Shine, JCC e Millennium
C3 Sistema Sorveglianza Angolo Morto 200 euro (Shine e Shine Pack)
C3 Aircross Driver Attention Alert 100 euro (Shine e Shine Pack)
C4

Pack Driver Assist

  • Active Safety Brake con riconoscimento pedoni/ciclisti
  • Riconoscimento esteso cartelli stradali

350 euro (Feel e Feel Pack)
C4 ed e-C4

Pack Driver Assist con Highway Drive Assist (con cambio automatico)

  • Highway Driver Assist
  • Regolatore di velocità Attivo con Stop&Go
  • Active Safety Brake con riconoscimento pedoni/ciclisti
  • Riconoscimento esteso cartelli stradali 
  • Sorveglianza dell’angolo morto

1.000 euro (Feel Pack)

350 euro (Shine)

C4 Grand Space Tourer

Pack Safety

  • Riconosimento dei limiti di velocità
  • Video Active Safety Brake
  • Retrovisore fotocromatico
  • Driver attention alert (rilevatore cambio traiettoria improvvisa)
750 euro (Feel, di serie Shine)
C4 Grand Space Tourer

Pack Safety e Driver Assist (solo cambi manuali)

  • Lane Keeping Assist: controllo attivo superamento linea carreggiata
  • Cruise Control attivo
  • Active Safety Brake
  • Driver attention alert: rilevatore cambio traiettoria improvvisa
  • Riconoscimento dei limiti di velocità

1.200 euro (Feel)

750 (Shine, di serie Shine Pack)

C4 Grand Space Tourer

Pack Safety e Driver Assist con Stop&Go (solo cambi automatici)

Come Pack Safety e Driver Assist + 

funzione stop&go

1.300 euro (Feel)

850 (Shine, di serie Shine Pack)

C5 Aircross

Pack Safety 5

  • Active Safety Brake con riconoscimento dei pedoni/ciclisti
  • Sorveglianza dell’Angolo Morto

1.000 euro (Live e Feel, di serie Business)

C5 Aircross

Pack Drive Assist (solo cambi manuali)

  • Regolatore di velocità Attivo
  • Driver Attention Alert Video
  • Rilevatore cambio di traiettoria
    Riconoscimento esteso cartelli stradali
  • Active Safety Brake con riconoscimento dei pedoni/ciclisti
  • Sorveglianza dell’Angolo Morto

850 euro (Feel Pack)

650 euro (Business, di serie Shine e C-Series)

C5 Aircross

Pack Driver Assist con Stop&Go (solo cambi automatici)

Come Pack Driver Assist + 

funzione stop&go

650 euro (Business, di serie Shine e C-Series)

C5 Aircross

Pack Driver Assist con Highway Drive Assist (con cambio automatico)

  • Highway Driver Assist
  • Regolatore di velocità Attivo con Stop&Go
  • Active Safety Brake con riconoscimento pedoni/ciclisti
  • Riconoscimento esteso cartelli stradali 
  • Sorveglianza dell’angolo morto

1.100 euro (Feel Pack, senza sovrapprezzo Shine e C-Series

Fiat

Fiat Tipo City Cross
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
Panda Frenata automatica in città 260 euro (solo per Cross)
500X

Pack Full ADAS

  • Allarme Anticollisione Frontale
  • Blind Spot Monitor
  • Cruise Control Adattivo
1.100 euro (non per Cult)
Tipo Blind Spot Monitoring 400 euro (City Sport e Cross, di serie Business)
Tipo Frenata automatica in città 300 euro (Life e City Cross, di serie Business, City Sport e Cross)
Tipo Cruise control attivo 100 euro (Life e City Cross, di serie Business, City Sport e Cross)
Tipo

Pack Safety

  • Blind Spot
  • Frenata automatica
  • Cruise Control Attivo
700 euro (City Life, Life, City Cross, City Sport, Sport, di serie Business)

Jeep

Jeep Renegade 4xe
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
Renegade Parking Pack
  • Blind Spot Detection con Rear Cross Path
  • Telecamera Posteriore
  • Park Assist parallelo e perpendicolare
1.000 euro (non per Longitude Business)
Compass Traffic Signs Information (nel Navigation pack) 800 euro
Compass Blind Spot (nel Protection Group) 1.200 euro (non per Longitude e Business)
Wrangler

Safety Pack

  • Full speed forward collision warning con sistema di frenata assistita
  • Cruise control adattivo con funzione stop
1.200 euro (tutte)

Opel

Nuova Opel Mokka (2020)
Modelli Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
Corsa Active Drive Assist Pack
  • Riconoscimento pedoni/ciclisti avanzato
  • Cruise control adattivo
  • Radar Safety Pack
550 euro (GS Line e Elegance)
Corsa

Park&Go Premium Pack 2

  • Retrocamera 180 °
  • Sistema assistenza al parcheggio con sensori anteriori e posteriori
  • Sistema di controllo angolo cieco
800 euro (GS Line e Elegance)
Mokka

Safety Pack

  • Riconoscimento segnali stradali
  • Cruise control adattivo
  • Lane Keep Assist
  • Riconoscimento pedoni avanzato
  • Frenata d'emergenza (tutte le velocità)
  • Monitoraggio attenzione guidatore
550 euro (di serie GS Line e Ultimate)
Mokka

Park&Go Premium Pack

  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori
  • Telecamera posteriore 180
  • Sistema di parcheggio avanzato
250 euro (Ultimate)
Crossland

Opel Eye

  • Avviso pre-collisione
  • Frenata automatica di emergenza
  • Rilevamento pedoni
  • Rilevamento stanchezza guidatore
500 euro (non per Edition)
Crossland

Park & Go Pack

  • Sistema automatico di assistenza al parcheggio con sensori
  • Sistema di controllo angolo cieco
  • Telecamera posteriore
  • Specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente
720 euro (non per Edition)
Astra

Opel Eye (riconoscimento segnali stradali)

200 euro (tutte)
Grandland X

Cruise control attivo

400 euro (tutte)
Grandland X

Opel Eye

  • Avviso pre-collisione (solo con cruise control attivo)
  • Frenata automatica di emergenza
  • Rilevamento pedoni con frenata automatica
  • Rilevamento stanchezza guidatore
  • Lane Keep Assist - sistema di mantenimento corsia
250 euro (di serie Ultimate, non per PHEV)
Grandland X

Park&Go Pack

  • Sistema automatico di assistenza al parcheggio (Advanced Park Assist)
  • Telecamera posteriore
550 euro (di serie Ultimate)

Peugeot

Peugeot 208 (benzina) - 14.650 euro
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
108

Safety Pack

  • frenata automatica di emergenza
  • avviso di superamento involontario della linea di carreggiata
  • riconoscimento dei limiti di velocità
500 euro (solo Allure)
208 e 2008 Frenata automatica di emergenza 300 euro (Allure, di serie Allure Pack, GT, GT Pack ed e-208)
208 e 2008 Drive Assist - Adaptive Cruise Control 300 euro (Allure Pack, GT e GT Pack cambio manuale)
208 e 2008 Drive Assist Plus - Adaptive Cruise Control con stop&Go 500 euro (Allure Pack, GT e GT Pack cambio automatico ed e-208)
3008 e 5008

Pack Drive Assist

Adaptive cruise control

300 euro (Allure Pack, di serie GT, cambio manuale)
3008 e 5008

Pack Drive Assist

Adaptive cruise control con Stop&Go

500 euro (Allure Pack, di serie GT e GT Pack, cambio automatico e Hybrid)
3008, 5008 e 508 Night Vision 1.000 euro (GT e GT Pack)

Volvo

Volvo XC40
Modello Dispositivo o Pack Disponibilità e prezzi
XC40 Intellisafe Assist - Cruise Control adattivo 1.560 euro (tutte)
XC40

Intellisafe Surround

  • Blind Spot Information System con Steer Assist
  • Rear Collision Warning &
    Mitigation
  • Cross Traffic Alert con frenata automatica
550 euro (tutte)
XC40

Driver Assist - Adaptive Cruise Control e Pilot Assist (guida autonoma liv. 2)

1.600 euro (tutte)
XC40 Park Assist Pilot & Park Assist 180 euro (non per Momentum Core)
S60, V60, XC60 Intellisafe Assist - Cruise Control adattivo 1.650 (tutte)
S60, V60, XC60

Intellisafe Surround

  • Blind Spot Information System con Steer Assist
  • Rear Collision Warning &
    Mitigation
  • Cross Traffic Alert con frenata automatica
580 euro (tutte)
S60, V60, XC60 Driver Assist (Intellisafe Assist + Intellisafe Surround) 1.780 euro (tutte)

Fotogallery: ADAS: che cosa sono, quali sono e a cosa servono