Il 2,5 litri da 390 CV le permette di coprire lo 0-100 km/h in soli 4,2 secondi

La Formentor rappresenta per Cupra il primo modello 100% originale e non derivato da modelli marchiati Seat. Una prima che non poteva non avere un aspetto da crossover, sempre più amati dal mercato, ma con linee sportive come si addice al DNA del marchio. Come va ve lo abbiamo raccontato nel nostro perché comprarla, ora però è il momento di fare la conoscenza della sua incarnazione più aggressiva.

Parliamo della VZ5, con il palpitante motore Audi 2.5 TSI cinque cilindri da 390 CV sotto il cofano: è la primissima volta che questo propulsore esce dalla gamma dei Quattro Anelli. E per rendere il tutto ancora più esclusivo, solo 7.000 esemplari di Formentor lo equipaggeranno.

Noi di Motor1.com abbiamo avuto la possibilità di vederla dal vivo, e ve la raccontiamo nel video qui sopra. Non abbiamo potuto provarla (ancora), ma possiamo comunque già farvi vedere chicche esclusive di questa versione più estrema del SUV spagnolo.

Modificata per "funzionalità"

Il design esterno non è stato stravolto, e tutte le modifiche sono funzionali alle prestazioni.

All'anteriore, dominano le prese d'aria con una forma nuova, lo splitter opaco e un nuovo disegno generale per la zona inferiore del paraurti, che convoglia meglio i flussi negli intercooler. Da notare i fendinebbia tondi, e gli inserti a sbalzo in fibra di carbonio sugli angoli.

Cupra Formentor VZ5

La fiancata ora mostra nuove modanature in nero opaco, che accentuano l'effetto visivo di "auto bassa" anche se, effettivamente, la Formentor VZ5 è stata ribassata di un centimetro.

Sempre sul lato spiccano i cerchi in lega specifici color rame da 20", che nascondo dietro di essi nuovi freni Akebono: sulle ruote anteriori i dischi arrivano fino a 370 millimetri, e le pinze sono a 6 pistoncini.

Cupra Formentor VZ5
Cupra Formentor VZ5

La fibra di carbonio si fa vedere anche al posteriore, con l'estrattore che racchiude due coppie di terminali rifiniti in rame e disposti in diagonale. La firma luminosa coast-to-coast è un tratto caratteristico della Formentor, ma guardando bene si nota che il nome del modello non compare: sul portellone domina a caratteri cubitali la scritta "Cupra", insieme al logo "VZ5".

Cupra Formentor VZ5

All'interno viene - ovviamente - ripresa l'anima racing dell'esterno, a partire dai sedili specifici sagomati con guscio in carbonio. Una delle novità rispetto alla Formentor standard è la "luce di cambio marcia ottimale", che si accende quando è il momento migliore per passare all'altro rapporto. E' un dettaglio tipico di moltissime auto da corsa.

Cupra Formentor VZ5

Un cilindro in più

Sì, la vera anima della Formentor VZ5 si trova sotto il cofano: anche il nome stesso lo dice, con "VZ" che sta per "Veloz" e "5" che indica il numero dei cilindri del motore.

Cupra Formentor VZ5

Il 2.5 TSI L5 - lo stesso della Audi RS3, per capirci - arriva qui a 390 CV, cosa che garantisce uno 0-100 km/h coperto in soli 4,2 secondi. La coppia è di 480 Nm, il cambio è a doppia frizione DSG a 7 rapporti e la trazione è integrale. Velocità massima? Autolimitata a 250 km/h.

Non mancano poi aggiornamenti alle sospensioni con assetto regolabile, nuovi profili di guida e altri dettagli specifici, che trovate nel video qui sopra.